Simone Dell'Orco

AQUINO – “Un progetto di rinnovamento politico fondato sulla meritocrazia e sul contatto diretto e costante con il territorio. Un progetto che deve avvalersi di persone che, nella loro esperienza nell’ambito civico, abbiano dato dimostrazione di determinazione e pragmatismo”.

Con queste parole, anticipando un cambiamento che mai comunque prescinderà dalla “politica del fare”, il senatore Claudio Fazzone, in qualità di coordinatore regionale di Forza Italia ha nominato nei giorni scorsi Simone Dell’Orco commissario cittadino del partito nel Comune di Aquino.

Il progetto è ambizioso ma sostanziale nelle intenzioni e nella progettualità. Partire dal territorio e dalle sue necessità per avviare una fase di rilancio che, in un momento di crisi economica ed occupazionale che sta investendo in particolare la zona sud della provincia di Frosinone, individui nella riduzione delle tasse e nella sburocratizzazione di Stato, Regioni ed Enti locali, la soluzione iniziale per l’avvio di una nuova stagione di rilancio per imprese, lavoratori autonomi e partite Iva.

“Stiamo predisponendo – ha aggiunto Fazzone – un piano da presentare al Ministero dello Sviluppo economico per estendere nella zona meridionale della Ciociaria, di cui il Comune di Aquino fa parte, un’area di crisi industriale complessa. Lo scopo, infatti, è quello di puntare a prorogare le disposizioni connesse al divieto di licenziamento e all’estensione di ammortizzatori sociali sino a tutto il 2020.
Mai come in questo momento dobbiamo tutelare i giovani ed i lavoratori della Fiat e del suo indotto. E per farlo abbiamo bisogno di persone come Simone Dell’Orco le quali, in ambito civico, abbiamo dato prova della loro predisposizione innata a comprendere e a risolvere con rapidità i problemi”.

“Mi congratulo con Simone per l’importante incarico ricevuto – ha commentato Fausto Tomassi, capogruppo consiliare di Aquino Finalmente Nuova – e condivido quanto dichiarato dal senatore Fazzone sulla serietà e sull’impegno che Simone ha sempre dimostrato in ogni iniziativa finalizzata alla promozione e al rilancio del territorio. Forza Italia ha fatto la scelta giusta puntando su una persona leale e concreta che, ideologicamente da sempre moderata, troverà la sua naturale collocazione in un partito liberale, cattolico, conservatore ed europeista come Forza Italia e nel quale, sono sicuro farà un ottimo lavoro perché motivato a dare il meglio”.

“Ringrazio il senatore Fazzone e, in particolare, i coordinatori provinciali di Forza Italia Rossella Chiusaroli ed Adriano Piacentini – ha concluso il neo commissario cittadino Simone Dell’Orco – per la fiducia che hanno voluto accordarmi. Con la coordinatrice Chiusaroli, di cui apprezzo la tenacia, le qualità umane e politiche, le competenze ed il forte attaccamento al nostro territorio, c’è stata subito grande intesa e una forte motivazione a voler collaborare da subito per il rinnovamento del nostro partito.
Da parte mia c’è il massimo impegno per contribuire al rilancio economico territoriale e alla crescita di Forza Italia ad Aquino e nell’area del Lazio meridionale. Mi metterò subito al lavoro per contribuire a rafforzare un partito ed un centrodestra che non si faranno trovare impreparati al prossimo appuntamento elettorale e che riscuoteranno consensi da parte dei cittadini perché unica valida alternativa ad una politica approssimativa e inconcludente”.