Obiettivo è garantire un percorso di vita dignitoso all’animale trasmettendo serenità a cani abbandonati e rifiutati, facilitando con un contributo economico l’adozione da canili convenzionati con il Comune.

L’amministrazione comunale di Serrone dà vita ad una bella iniziativa di sostegno all’adozione con la quale si vuol raggiungere un duplice obiettivo: da un lato trovare persone, famiglie o associazioni che amano gli animali e dimostrano di essere in grado di accoglierli responsabilmente, dall’altro alleggerire i costi sostenuti dall’ente per mantenere questi cani all’interno delle strutture convenzionate.

Il contributo, una tantum, è di 250 euro: “i canili che attualmente ospitano i nostri cani sono il “Velobro” a Serrone e “Percorso Sicuro” a Sgurgola – ha affermato il sindaco di Serrone Giancarlo Proietto ad anagnia.com – nei prossimi giorni sarà resa fruibile un’apposita sezione sul sito comunale per promuovere e far conoscere agli interessati i cani adottabili”.

Tutti i cani che andranno in adozione sono regolarmente vaccinati e dotati di microchip.