il Bosco di Paliano

Una delle prassi più diffuse nella pastorizia tradizionale è la transumanza, vale a dire lo spostamento periodico delle greggi e del bestiame dai pascoli primaverili-estivi in quota a quelli autunnali-invernali delle pianure più miti.

Domenica 9 agosto questa tradizionale tecnica pastorale sarà protagonista al bosco di Paliano dove transiteranno più di 30 transumanti, con i loro cavalli al seguito, che – partiti dalle Falasche di Nettuno e percorrendo strade di campagna – arriveranno entro cinque giorni a Jenne, a sud di Roma.

Quest’anno la carovana effettuerà una tappa all’interno del Bosco di Paliano, l’area verde di trenta ettari inaugurata alcune settimane fa dai figli del Principe Ruffo.

Domenica prossima sarà una giornata ricca di eventi e sorprese: il programma prevede l’arrivo dei cavalli attorno alle 17.00; già dalle 15.00, comunque, sarà presente un falconiere che allenerà e farà conoscere al pubblico il suo giovane falco; a seguire, una performance musicale per legni, ottoni, minerali con la direzione musicale di Andrea Grossi. La carovana della transumanza pernotterà al Bosco e ripartirà lunedì mattina verso le 10.00 alla volta di Jenne.