Importante operazione di polizia giudiziaria quella portata a termine dagli agenti del Commissariato di Colleferro nel corso della serata di ieri – venerdì 31 luglio – quando, durante l’espletamento di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno perquisito l’abitazione di un uomo residente in un paese del nord della Ciociaria.

All’interno della casa, i poliziotti hanno rinvenuto in totale 24 piante di marijuana – dieci già invasate e dell’altezza di circa 130 centimetri, altre 14, trovate nei pressi di un pollaio, di circa un metro ma che non avevano ancora raggiunto la completa inflorescenza.

“Nel corso della perquisizione, l’uomo ha consegnato spontaneamente un borsello contenente 3.36 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e una bustina di semi di marijuana.