Un 40enne di Alatri è stato deferito in stato di libertà per ricettazione dai Carabinieri della Compagnia di Alatri dopo che è stato fermato in una zona periferica della città a bordo di un ciclomotore.

Il mezzo su cui viaggiava risultava privo di targa e con numero di telaio abraso; la successiva perquisizione condotta dagli stessi militari a casa dell’uomo – già noto alle Forze dell’Ordine per reati legati agli stupefacenti, furto, possesso ingiustificato di chiavi e climaldelli, inosservanza dei provvedimenti emessi dall’Autorità, favoreggiamento personale e rissa – ha consentito il rinvenimento di una modica quantità di hashish, per cui è stato anche segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90.

Il ciclomotore e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro.