Anagni

Nonostante mascherine, restrizioni e distanziamenti, la musica torna a riempire l’estate anagnina ed anche il Jazz farà presto sentire forte i propri suoni tra i vicoli del centro storico cittadino. Torna anche quest’anno, infatti, lo storico appuntamento con Anagni Jazz Fest grazie all’associazione Anagni Viva che, per tramite del suo vicepresidente, il dott. Luca Pierron, vedrà svolgersi domenica prossima in piazza Giovanni Paolo II due prestigiosi concerti: il primo a partire dalle 19.20 con il Corona Quintet composto da giovani talentuosi diplomati al Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone, da sempre patrocinatore del fest e fucina di jazzisti di primo livello.

Il secondo alle 21.30 con il Gege Munari quartet; “a Munari, leggenda del jazz italiano, batterista dalla carriera straordinaria – spiega Luca Pierron – sarà conferito un attestato alla carriera che negli anni precedenti è stato assegnato ad altri importanti jazzisti: Iacoucci, Scascitelli, Rosa. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Anagni, dalla Provincia di Frosinone, dalla Regione Lazio e dal conservatorio di Frosinone. L’ingresso è gratuito ed aperto a tutti.