un momento della presentazione

Si intitola “All’ombra di Alagna: l’arrivo del Male” il secondo romanzo gothic-fantasy della giovane scrittrice anagnina Cassandra Graziosi, classe 1993, che ieri pomeriggio – sabato 18 luglio – ha presentato l’opera dinanzi ad un folto pubblico accorso per l’occasione. Al suo fianco, Paola Franchi, Claudio Saleppichi e Claudia D’Amico.

A fare da cornice all’evento, lo splendido giardino della tenuta di Vico Moricino- Agriturismo Giudici, gestita – poco fuori Anagni – da Claudio e Simona Giudici. Un viaggio – quello raccontato da Cassandra nel libro – a volte oscuro a volte poetico, all’interno dell’essere più misterioso dell’Universo: l’Uomo. Tutto ciò, insieme agli elementi nettamente fantastici sottesi alla narrativa, rende il romanzo di questa brava ed appassionata autrice, un chiaro esempio di narrativa gothic-fantasy, intreccio di fantasy urbano ambientato alla fine nell’Anagni di fine ‘800 ed elementi horror, scorrevolissimi ma avvincenti, capaci di trasmettere messaggi importanti attraverso mondi metaforici e con un alto livello di impatto emotivo. L’ambientazione è molto dettagliata e ricca di particolari: un elemento predominante, filo conduttore del romanzo, è la magia, spesso motore di tutto.

“Ringrazio di cuore chi ha creduto in me e chi continua a farlo – ha affermato Cassandra, visibilmente emozionata, aprendo la presentazione del libro – primi fra tutti la mia famiglia: i miei genitori, che mi sopportano da sempre, e mio fratello che è la persona più importante della mia vita. Grazie, inoltre, con tutto il cuore a Cristian Segnalini e alla Writers Editor, che nonostante la pandemia e tutti i problemi dovuti ad essa, sono riusciti a concludere il lavoro, regalandomi una gran gioia in questo periodo buio”.

“All’ombra di Alagna: l’arrivo del Male” di Cassandra Graziosi parteciperà nelle prossime settimane al Premio letterario per Narrativa, Saggistica e Poesia Nabokov per opere inedite o edite tra il 30 maggio 2010 e il 30 ottobre 2020. Per questo, e per mille altri motivi, auguriamo in bocca al lupo a questa meravigliosa ragazza e invitiamo tutti i nostri lettori ad acquistare il suo libro facendo riferimento alla sua pagina di Facebook.