Due caschetti a luce frontale Heine ML4 Led, un caschetto a luce frontale BME a Led, un’ottica rigida Mod. JO200 4mm 175 O° e un’ottica rigida Mod. JO200 27mm 175mm O°: è questa la strumentazione all’avanguardia e di grande precisione messa a disposizione dal Comune di Colleferro con il contributo di ItalCementi del reparto di Otorinolaringoiatria dell’ospedale “L. Parodi Delfino” di Colleferro.

Tale strumentazione – ha affermato il primario del reparto dott. Alfonso De Angelis – darà al personale sanitario la possibilità di effettuare diagnosi più precise e di operare in endoscopia, quindi con maggior precisione ed in maniera meno invasiva.

“E’ il secondo anno che Italcementi dona strumenti di precisione all’ospedale di Colleferro – ha affermato il dott. Mauro Ranalli, direttore dello stabilimento Italcementi di Colleferro – e per noi è una grande soddisfazione poter essere utili alla comunità di cui facciamo parte da tanti anni”.

“Un dono molto gradito – ha sottolineato il Sindaco Pierluigi Sanna – frutto della generosità di Italcementi che da sempre è parte integrante della nostra comunità. A breve – ha poi annunciato il primo cittadino – il reparto di terapia subintensiva del nostro ospedale riceverà un’altra donazione importante”.