Pietro Rossi

Una morte improvvisa e del tutto inattesa che ha gettato nello sconforto l’intera comunità di Sant’Elia Fiumerapido, quella dell’appuntato dell’Arma dei Carabinieri Pietro Rossi, qui residente nel quartiere Olivella.

Rossi – che prestava servizio nella stazione di Cassino, Compagnia di Cassino – è venuto, forse a seguito di un infarto, all’età di soli 52 anni: lascia la moglie e un figlio da poco 18enne.

Le esequie si svolgeranno alle 15.30 di domani – domenica 14 giugno – nella chiesa di Olivella.

Un amico, un bravo carabiniere e un uomo molto disponibile e gentile. Pietro era stimato da tutti qui in paese e io come sindaco di Sant’Elia unitamente all’intera amministrazione – ha commentato il primo cittadino Roberto Angelosanto – mi stringo attorno al dolore della moglie e del figlio. Una tragedia immane che ci ha toccato profondamente“.