I Carabinieri della Stazione di Gavignano, con l’assistenza dei colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Colleferro, hanno tratto in arresto tre persone – un 21enne colombiano e residente ad Artena ed una coppia di Colleferro, di 39 e 35 anni, tutti con precedenti – con l’accusa di rissa aggravata. Il fermo è stato operato nella notte scorsa.

Secondo quanto si legge in una nota diramata dalla Compagnia di piazza Italia, i tre, per futili motivi e in evidente stato di ubriachezza, hanno iniziato a litigare nell’area esterna di un bar di Colleferro e dalle parole sono passati ai fatti, iniziando a colpirsi a vicenda con calci e pugni.

Una volta sedata la rissa, gli arrestati sono dovuti ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’ospedale di Colleferro, dove sono stati medicati per le contusioni alle mani e agli zigomi.
Al termine del rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri, per il 39enne sono scattati gli arresti domiciliari, mentre per il 21enne e per la 36enne l’obbligo di firma in caserma.