I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 40enne di nazionalità serba, già censito per reati contro il patrimonio e la persona perché responsabile di furto aggravato.

I militari, a seguito di denuncia di furto di autovettura sporta lo scorso 7 giugno, hanno dato il via nell’immediatezza del fatto alle ricerche dell’auto che rinvenivano parcheggiata nella periferia di Ferentino. Nei pressi è stato inoltre identificato altresì il 40enne che sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso delle chiavi dell’auto.