Fiuggi Sognata di Felice D'Amico

Domenica 24 maggio, a partire dalle ore 18.00, i diretta Web sulle pagine Facebook di Trovautore Fiuggi e di Fiuiggicittàdelnovecento si terrà la presentazione del terzo taccuino sulla città termale di Felice D’Amico realizzato a cura dell’associazione IL Trovautore di Fiuggi. Il libro fa parte del progetto dell’Associazione Culturale “Carlo D’Amico per Fiuggi- Anticoli” finalizzato alla preservazione e la conoscenza della memoria storica di Fiuggi che sotto la sigla #fiuggicittàdelnovecento sta promuovendo con interessanti pubblicazioni.

Il lavoro iniziato l’anno scorso – si legge in una nota inviata a questa redazione – è stato completato e pubblicato in tempo di Coronavirus e stampato nella tipografia Eta-Beta operante in piena zona rossa vicino Milano.

“La realizzazione del libro – spiega l’autore nella nota – è avvenuta intenzionalmente in questo difficile momento al fine di dare un piccolo segnale di incoraggiamento nei confronti della Cultura e di tutta la filiera.

“Sognare in questo periodo – aggiunge Felice D’Amico – innalza le difese immunitarie contro il virus a dispetto della paura” .

Un viaggio nei sogni di una città che ha trovato nel Novecento il suo massimo splendore regalandoci episodi architettonici di rilevante interesse come le fonti, edifici pubblici e strutture alberghiere ma anche progetti importanti rimasti appunto nel mondo dei sogni. Un’altra faccia della città ricomposta con passione dall’architetto D’Amico “per ricostruire l’anima di questi luoghi e trasmetterla come esempio per la realizzazione di un futuro che auspichiamo migliore”.