da sinistra: Umberto Quarmi, Roberto Necci, Andrea De Santis, Valter Cecilia e Daniele Natalia

Ancora un significativo gesto di solidarietà e vicinanza che arriva, stavolta, da una storica azienda anagnina, quella guidata dalla famiglia De Santis. La Vartec, questo il nome dell’azienda, questa mattina ha donato al Comune di Anagni 150 mascherine kn95, 50 visiere e 1000 mascherine chirurgiche, tutti dispositivi di protezione personale di prima qualità che saranno d’aiuto a chi, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, continua a lavorare malgrado tutto ed è in prima linea per il benessere della comunità: la Polizia Locale di Anagni.

“Un gesto importante fatto da imprenditori presenti sul territorio – spiega il sindaco Daniele Natalia – un gesto che parla da solo e che dimostra quanto in questo periodo sia importante fare atti concreti per aiutare la cittadinanza.

Alla consegna, avvenuta questa mattina nella sede del Comando della Polizia Locale in via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, hanno preso parte lo stesso sindaco di Anagni Daniele Natalia; il consigliere comunale Umberto Quarmi; il comandante del Corpo Roberto Necci; Andrea De Santis, titolare, assieme al padre Adriano, della ferramenta Vartec; Valter Cecilia, nella doppia veste di dipendente dell’azienda e di presidente dell’associazione “Obiettivo comune per il cittadino”.

“Un piccolo gesto, per ringraziare anche chi in questi giorni di gravi difficoltà per la comunità anagnina ha continuato ad operare, malgrado tutto”, ha spiegato Andrea De Santis riferendosi agli agenti della Polizia Locale. Ha poi aggiunto Andrea: “la nostra intenzione è quella di alimentare il senso di cooperazione fra cittadini e Istituzione, che, ne sono convinto, sarà ancora più forte dopo aver superato insieme questo momento di difficoltà”.