L’ente provinciale guidato dal presidente avv. Antonio Pompeo ha recentemente approvato il progetto di studio di fattibilità tecnica ed economica per quanto riguarda importanti lavori di manutenzione straordinaria di strade a competenza provinciale; tra queste figura anche il braccio Stazione di Sgurgola, la cui lunghezza di km 4+865 è sviluppata nei territori di Anagni e Sgurgola e funge da collegamento tra la strada provinciale n. 145 e la strada regione Casilina.

Le altre due strade interessate dal provvedimento sono la via Anticolana – nel tratto compreso tra la strada provinciale n. 54 nel territorio di Anagni e il km 31+335 della S.R. n. 155 di Fiuggi – e la strada provinciale n. 123 Fiuggi-Canterno della lunghezza di km 5+780, che si sviluppa nei territori di Fiuggi e Ferentino e mette in collegamento la S.R. n. 155 di Fiuggi con il parco naturale del lago di Canterno nel territorio del Comune di Ferentino.

Un risultato importante per la nostra città ottenuto dopo mesi di intensi contatti con gli uffici provinciali – scrivono su Facebook Alioska Baccarini e Marco Fiorini, rispettivamente sindaco e assessore ai LLPP del Comune di Fiuggi – si procederà nei prossimi mesi, dopo la redazione del progetto esecutivo, alla manutenzione straordinaria di queste strade che rappresentano il principale collegamento con le città di Anagni e di Ferentino, con un’attenzione sia verso i cittadini che le percorrono quotidianamente sia veri i turisti.

I lavori interesseranno il cuore della città con la sistemazione della rampa di accesso alla Superstrada Anticolana, nei pressi dell’imbottigliamento, e fino all’ingresso inferiore della Fonte Bonifacio”.