Un presunto ordigno bellico probabilmente risalente al secondo conflitto mondiale è stato rinvenuto stamane dai Carabinieri della stazione di Anagni coordinati dal mar. Massimo Crescenzi lungo via della Circonvallazione sud, ad Anagni. Il ritrovamento è stato effettuato causalmente dal alcuni passanti proprio davanti ad una rinomata attività artigiana del posto. Sono stati gli stessi passanti ad avvisare i Carabinieri che sono immediatamente giunti sul posto. Nel momento in cui scriviamo (ore 13.12), i militari anagnini sono in attesa dell’arrivo degli artificieri che valuteranno l’eventuale pericolosità dell’oggetto e, in caso, lo metteranno in sicurezza. Notizia in aggiornamento.