Home Anagni Emergenza sanitaria ed economica, la giunta comunale approva variazione di bilancio per...

Emergenza sanitaria ed economica, la giunta comunale approva variazione di bilancio per destinare 60mila euro ai Servizi sociali

"Nella "fase 2" - hanno affermato il sindaco Daniele Natalia e il consigliere comunale Danilo Tuffi - gli interventi attivi delle Istituzioni nel campo delle politiche sociali giocheranno una parte fondamentale. Vogliamo contribuire a questo"

Anagni

La Giunta comunale, nel corso della riunione che si è tenuta questa mattina, ha approvato una variazione di Bilancio per destinare 60.000 € ai Servizi Sociali per mettere in campo iniziative volte al contrasto dell’emergenza sociale generata dal Covid-19. I fondi in questione sono stati recuperati dal fondo di riserva inserito nel Bilancio comunale.

Il sindaco Daniele Natalia ed il consigliere subdelegato ai Servizi Sociali Danilo Tuffi dichiarano: “Avevamo detto che l’Amministrazione non avrebbe lasciato indietro nessuno e vogliamo confermarlo. Destinando fondi ai Servizi Sociali abbiamo optato per dare nuova linfa alla politica sociale in questa fase di crisi, di nuovi squilibri economici determinati dal lockdown, l’Amministrazione Comunale ha il compito di intervenire fattivamente per dare sostegno alle categorie svantaggiate ed a chi si trova in situazione d’indigenza momentanea. Con questi fondi si potranno soddisfare le domande rimaste inevase per la “solidarietà alimentare” e progettare nuove iniziative”.