Nella Regione Lazio, dei casi finora confermati, il 20% è ricoverato in una struttura sanitaria, il 44% è in isolamento domiciliare e l’1% è in terapia intensiva. I guariti sono il 27%. L’età mediana dei casi positivi è 57 anni. Il sesso è ripartito in modo omogeneo: il 48% sono di sesso maschile e il 52% di sesso femminile.
I casi positivi sono così distribuiti: il 37,4% è residente a Roma città, il 32,2% nella Provincia, il 9% a Frosinone, il 4,9% a Rieti, il 6,2% a Viterbo e l’8% a Latina. Il 2,3% proviene da fuori Regione. Nelle ultime 24 ore, nel territorio di competenza della ASL di Frosinone sono stati registrati due nuovi casi positivi, entrambi posti in isolamento domiciliare. Nessuna persona è deceduta nelle ultime 24 ore mentre 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare