Acea Ato 5 comunica che a causa di un improvviso guasto sull’adduttrice Asta Aurunci si sta verificando una sospensione del flusso idrico da questa mattina nei Comuni serviti dalla stessa condotta.
La rottura si è verificata in nottata lungo un tratto dell’adduttrice in zona Valle di Canneto nel Comune di Settefrati.
I tecnici e le squadre di Acea Ato 5 sono già intervenuti sul luogo e hanno predisposto il cantiere per l’intervento di riparazione che, vista anche l’entità del guasto, richiederà diverse ore di lavoro.
Le zone interessate dal disservizio sono le seguenti: Comune di Arpino: intero territorio comunale; Comune di Atina: frazione Capodichino; Comune di Ausonia: zona Selvacava; Comune di Belmonte Castello: intero territorio comunale; Comune di Campodimele: intero territorio comunale; Comune di Casalattico: intero territorio comunale; Comune di Casalvieri: intero territorio comunale; Comune di Cassino: Abbazia Monte Cassino e zone limitrofe; Comune di Castrocielo: centro storico e parte alta del Comune; Comune di Colle San Magno: intero territorio comunale; Comune di Esperia: intero territorio comunale; Comune di Falvaterra: frazione Valle Moritola; Comune di Fontana Liri: frazione Starnella e parte alta del Comune; Comune di Pastena: intero territorio comunale; Comune di Pico: intero territorio comunale; Comune di Piedimonte S. Germano: parte alta del Comune; Comune di Pontecorvo: frazione Tordoni e frazione Sant’Oliva; Comune di Rocca d’Arce: intero territorio comunale; Comune di Roccasecca: centro storico e parte alta del Comune; Comune di Santopadre: intero territorio comunale; Comune di Sant’Elia Fiumerapido: frazione Cese; Comune di Terelle: intero territorio comunale; Comune di Villa Santa Lucia: centro storico e parte alta del Comune.
Si prevede il ripristino del regolare servizio in modo progressivo a partire dal primo pomeriggio di oggi, salvo imprevisti.