Non sarebbe in pericolo di vita l’uomo 80enne di Anagni, residente in una zona periferica della città, che – per motivi non ancora chiariti – nel pomeriggio di oggi, giovedì 30 aprile – si è ferito in maniera seria alla gola; sull’episodio indagano i Carabinieri della stazione di Anagni agli ordini del mar. Massimo Crescenzi, intervenuti sul posto assieme al personale dell’Ares 118 e ad un’automedica. L’uomo, dopo aver ricevuto le prime cure sul posto, è stato trasportato d’urgenza in ospedale a Frosinone.