Clamorosa protesta questa mattina per un ristoratore di Frosinone, stanco della situazione economica determinata dall’emergenza sanitaria in corso; l’uomo ha minacciato di dare fuoco alla sua attività sita in zona Madonna della Neve, nel capoluogo. Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri e i Vigili del Fuoco; inutili tutti i tentativi di ricondurre l’imprenditore a più miti propositi anche se fortunatamente non ha portato a termine quanto precedentemente aveva minacciato di fare.