lo stabilimento Plastipak di Anagni

Il Gruppo PLASTIPAK, leader mondiale nel mercato del Packaging e bottiglie in PET, sta profondendo sin dall’inizio dell’emergenza COVID19  ogni sforzo possibile per continuare a rifornire la filiera alimentare con imballaggi realizzati in materie plastiche riciclabili che garantiscono ai generi di prima necessità  igiene e corretta conservazione. In questi giorni, l’azienda ha effettuato una donazione alla Asl di Frosinone per l’acquisto di un ventilatore polmonare e altre attrezzature medicali necessarie in questo periodo di estrema emergenza sanitaria

“Con questa iniziativa abbiamo voluto dimostrare la nostra vicinanza al territorio in cui operiamo. E’ un periodo estremamente difficile per tutti noi, imprese e lavoratori, cittadini, forze dell’ordine, ma soprattutto per medici, infermieri e tutti coloro che stanno contribuendo alla cura dei malati. Ci troviamo a dover affrontare una emergenza che non ha eguali e con questo gesto abbiamo voluto dare un piccolo aiuto concreto.

L’augurio per tutti NOI , per il nostro PAESE, per le nostra azienda che consideriamo una famiglia è quello di poterne uscire al più presto per intraprendere tutti insieme il percorso della ripresa, perché uniti ce la faremo”.