Home Area Nord L’associazione “Fare verde” in campo per disincentivare l’uso della plastica: all’I.C. “O....

L’associazione “Fare verde” in campo per disincentivare l’uso della plastica: all’I.C. “O. Bottini” di Piglio lezioni ai giovanissimi studenti

Questa mattina – lunedì 10 febbraio – nella sala catering dell’Istituto Comprensivo “Ottaviano Bottini” di Piglio, alla presenza del prof. Pierluigi Barberio e degli alunni delle terze classi della scuola secondaria di primo grado, si è svolto un convegno presieduto dall’associazione “Fare Verde” sezione di Piglio per sensibilizzare gli alunni sul fenomeno dell’inquinamento dovuto alla plastica. In cattedra sono saliti Rosalba Rietti, Nicola Ciervo e Samuele Celletti i quali, mostrando precisa conoscenza dell’argomento, hanno evidenziato il pericolo dell’inquinamento dovuto dalla plastica presente ormai in ogni parte del nostro pianeta, dagli oceani, ai mari, alla terra ferma e hanno indicato le modalità per ridurre i rischi e salvaguardare l’ambiente: riduzione dell’uso della plastica, raccolta, riciclo e riutilizzo.

Tale problema è di vitale importanza e, pertanto, deve essere contenuto da tutti, anche dai fanciulli, affinché venga affrontato e risolto da ciascuno di noi, secondo precise regole e senso di responsabilità. Il convegno ha rappresentato, al di là di quelli che sono stati i contenuti, anche un momento di sensibilizzazione al tema della cittadinanza responsabile e al rispetto della cosa pubblica da parte degli alunni.

articolo a cura di Giorgio Alessandro Pacetti