Home Area Nord Ferentino. Trova i ladri in casa e ne ferisce uno ma i...

Ferentino. Trova i ladri in casa e ne ferisce uno ma i malviventi riescono comunque a fuggire; i Carabinieri gli danno la caccia. Posti di blocco per intercettarli

I Carabinieri della stazione di Ferentino coordinati dal maresciallo Raffaele Alborino sono a caccia di una banda di malviventi – almeno due – che questa sera, domenica 2 febbraio, intorno alle 20.00 avrebbero messo a segno un furto ed una rapina in zona Tofe, a ridosso del confine tra i territori di Morolo e Ferentino. Secondo una prima ricostruzione, i rapinatori avrebbero preso di mira due ville, la prima di proprietà di una famiglia di commercianti, l’altra abitata da professionisti del posto. I componenti di entrambe le famiglie proprietarie delle ville non si trovavano in casa. Il primo furto si è consumato nella villa appartenente ad una nota famiglia di commercianti del posto. Dopo aver messo a soqquadro la casa, i malviventi hanno aperto armadi e cassetti portando via denaro in contanti, oro e gioielli. Poi si sarebbero dati alla fuga per le campagne circostanti. Non contenti probabilmente del bottino, i ladri hanno poi puntato ad una seconda villa. Stesso modus operandi, ma stavolta qualcosa per i ladri è andato storto: mentre uscivano dalla villa è suonato l’antifurto collegato al telefono cellulare dei padroni di casa. Questi ultimi non trovandosi a Ferentino, hanno immediatamente avvertito alcuni parenti: uno di loro, recatosi sul posto a verificare, si sarebbe trovato faccia a faccia con i ladri. Ne sarebbe nata una violenta colluttazione con un ladro che avrebbe malmenato il ferentinate che a sua volta con un oggetto contundente avrebbe colpito il ladro. Il malvivente, seppure ferito, sarebbe riuscito comunque a darsi alla fuga a piedi. Non è confermata, al momento, la presenza nelle vicinanze di un complice in auto ad aspettare i ladri che, stando ai primi racconti, parlavano italiano ed avevano volto travisato. Subito è scattato l’allarme e sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno ascoltato l’uomo ferito poi accompagnato in ospedale dai familiari ed alcuni testimoni che avevano notato due persone sospette. L’uomo non è grave ma per lui tanta paura. I militari hanno avviato le indagini per accertare quanto accaduto. La notizia del furto e della rapina ha fatto subito il giro di Ferentino ed è stata comunicata anche sui social-network con i cittadini che hanno condannato il fatto mostrando vicinanza alle famiglie coinvolte.