Home In evidenza Alatri. Addio a Tobia, giovanissimo campione di pallacanestro in carrozzina, scomparso a...

Alatri. Addio a Tobia, giovanissimo campione di pallacanestro in carrozzina, scomparso a soli 23 anni

Tobia Di Monte

Una terribile malattia ha strappato all’affetto dei suoi cari e dei suoi tanti amici il giovane Tobia Di Monte, 23enne nato a Napoli nel 1996 ma da tanti anni residente ad Alatri. Campione di pallacanestro in carrozzina, Tobia – nel 2017 – aveva vinto una medaglia d’oro all’edizione 2018 dell’EuroLeague 3 con il Santa Lucia. In maglia azzurra aveva partecipato ai Mondiali Under 23 del 2017 che si sono tenuti a Toronto, in Canada.
Molte società sportive, quali – ad esempio – la Virtus Roma e il Frosinone Calcio si sono unite con profondo cordoglio al dolore dei cari di Tobia esprimendo la più forte vicinanza a tutto il Santa Lucia Basket Roma.

“La morte di Tobia Di Monte ha sconvolto tutti noi – ha affermato Piergiorgio Fascina, segretario regionale Federazione italiana pallacanestro in carrozzina – Un giovane atleta, un talento della nostra nazionale ma soprattutto un ragazzo che con il suo modo di fare ha conquistato velocemente i nostri cuori. Partecipiamo con il presidente Fipic, Fernando Zappile, al dolore dei familiari del nostro caro Tobia”.


“Una notizia che non avremmo mai voluto ricevere – si legge nella pagina della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina – ci ha lasciati nella notte Tobia Di Monte. Prima che un atleta delle nostre nazionali, un ragazzo che aveva conquistato i nostri cuori con garbo, con educazione, con entusiasmo. Ci siamo innamorati di Tobia nel corso dei Mondiali Under 23 di Toronto, nel 2017, quando scoprimmo una persona umile ma determinata, un talento in campo, un ragazzo d’oro fuori. Un amico per tutti noi. Oggi la Nazionale in ritiro a Lanciano lo ricorda, insieme a chi lo ha allenato nel club, a chi lo ha accolto in Nazionale e nella Federazione, a chi ha condiviso con lui lo spogliatoio e il campo. Il presidente Fernando Zappile, il vice presidente Chiara Coltri, il segretario generale Alessia Ferri, lo staff tecnico di Carlo Di Giusto, Fabio Castellucci e Roberto Ceriscioli, lo staff medico-sanitario, gli azzurri, la Fipic tutta, saluta Tobia e si stringe attorno alla famiglia in questo momento di immenso dolore”.

Le esequie avranno luogo domani – domenica 29 dicembre – alle ore 10.00 nella chiesa della Madonnina di Tecchiena di Alatri. In memoria di Tobia – fa sapere la famiglia – sono gradite donazioni alla fondazione Santa Lucia Basket.