Home Cronaca Frosinone. Fugge non appena vede i Carabinieri: rincorso e fermato, addosso aveva...

Frosinone. Fugge non appena vede i Carabinieri: rincorso e fermato, addosso aveva 97 dosi di hashish

Questa mattina a Frosinone i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio un 44enne del luogo; l’uomo è già censito per reati specifici ed attualmente era sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per il reato di lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale commessi ad Frosinone nell’aprile di quest’anno. Sorpreso a piedi in viale Spagna, alla vista dei militari il 44enne si è dato a precipitosa fuga all’interno del “Casermone”, ma prontamente raggiunto e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di circa 30 grammi di cocaina suddivisa in 97 dosi e pronta allo spaccio, € 345 in contanti frutto dell’illecita attività ed un bilancino di precisione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trasferito presso la Casa Circondariale del Capoluogo.