Home Cronaca Lotta senza quartiere allo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Frosinone...

Lotta senza quartiere allo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Frosinone arrestano un 21enne trovato in possesso di numerose dosi di cocaina

Proseguono senza interruzione i servizi preventivi programmati dal Comando Compagnia dei Carabinieri di Frosinone in tutta la sfera giurisdizionale di competenza finalizzati sia a contrastare la commissione dei reati in genere, (con particolare riguardo ai reati/violazioni amministrative connesse alla detenzione illecita di sostanze stupefacenti) che al fine di garantire sempre più maggiori standard di sicurezza ai cittadini. Difatti, nel corso della giornata di ieri, il personale della Sezione Operativa del N.O.R.M. ha tratto in arresto un 21enne del capoluogo (già gravato da vicende penali specifiche) poiché resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, dopo aver notato il giovane aggirarsi a piedi in una zona di Frosinone e già nota come luogo abituale di spaccio, hanno deciso di sottoporlo a perquisizione personale dalla quale è emerso, nelle sue fasi esecutive, il rinvenimento di 32 dosi di cocaina del peso complessivo di grammi 10. Sempre addosso al giovane è stata rinvenuta, inoltre, la somma di euro 800, ritenuta il profitto dell’illecita attività di spaccio. Quanto rinvenuto veniva nel medesimo contesto operativo sottoposto a sequestro mentre, l’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.