Home Area Nord Ferentino Gospel 2019: torna l’appuntamento musicale delle feste più atteso e apprezzato:...

Ferentino Gospel 2019: torna l’appuntamento musicale delle feste più atteso e apprezzato: un viaggio nel sound afro-americano con Danell Daymon & Greater Works

Da anni è, in assoluto, l’appuntamento musicale delle festività natalizie più apprezzato e partecipato non soltanto in provincia di Frosinone ma anche a livello regionale e nazionale.

‘Ferentino Gospel’ richiama in città migliaia di spettatori e appassionati di uno dei generi musicali più coinvolgenti ed emozionanti del panorama internazionale.

Quello offerto da Danell Daymon & Greater Works, protagonisti del concerto in programma sabato 14 dicembre, alle ore 19, nella chiesa abbaziale di Santa Maria Maggiore, a Ferentino, è un viaggio nelle emozioni, la chiave d’accesso di quelle zone d’ombra che mette in comunicazione gli angoli più reconditi dell’anima.

Voci calde e intense, sonorità moderne e coinvolgenti che, con una carismatica spettacolarità, conquistano l’attenzione di chi ascolta, creando quasi un mondo parallelo e intimamente avvolgente. Quello di Danell Dyamon, già vinvitore dell’ambitissimo How Sweet the Sound nel 2012, il prestigioso festival delle migliori formazioni Gospel degli Stati Uniti, è un cuore caldo, vivo e pulsante che, attraverso una formula gospel-pop innovativa e mai scontata, mette in luce le singole vocalità del gruppo, rivelandone l’assoluta bellezza, brano dopo brano.

Ferentino Gospel – sottolinea il sindaco Antonio Pompeo – è senza dubbio un ‘marchio di fabbrica’ del nostro modo di interpretare suoni ed emozioni del Natale: una manifestazione che nel corso degli anni si è affermata e arricchita di contributi sempre più apprezzati e applauditi da quanti hanno avuto il piacere di assistere allo spettacolo. E quello in programma per sabato certamente confermerà le aspettative”.

“Una formula – è il commento degli assessori Luigi Vittori e Angelica Schietroma – che si è rivelata vincente soprattutto per le innegabili doti artistiche e musicali dei suoi protagonisti che, in ogni edizione, hanno reso unica e imperdibile questa manifestazione che con grande orgoglio riproponiamo, certi dell’eccezionale riscontro di pubblico e consensi”.