Home Area Nord Concerti, spettacoli, intrattenimento per i più piccoli, enogastronomia, teatro, sport, mercatini e...

Concerti, spettacoli, intrattenimento per i più piccoli, enogastronomia, teatro, sport, mercatini e molto altro ancora: il sindaco Giancarlo Proietto annuncia: “il Natale sarà straordinario a Serrone”

Concerti, spettacoli ed intrattenimenti dedicati ai più piccoli, enogastronomia locale, teatro, sport, mercatini; questo e molto altro è il Natale a Serrone, organizzato dall’amministrazione comunale capitanata dal sindaco Giancarlo Proietto in collaborazione con le diverse ed attivissime associazioni che operano in paese. Lo straordinario programma dei festeggiamenti è stato presentato questa mattina – mercoledì 4 dicembre – nel corso di una conferenza stampa che ha avuto luogo nel palazzo comunale del paese, alla presenza anche della vicesindaca Enilde Tucci, del consigliere con delega agli eventi Andrea Lucidi e dei rappresentanti delle associazioni Pro-Loco e Croce Rossa Italiana. A fare gli onori di casa, lo stesso primo cittadino: “tutto il territorio di Serrone, il borgo, il borgo di San Quirico e La Forma, ospiterà quest’anno iniziative di spessore che verranno realizzate a partire dall’otto di settembre e fino al prossimo 6 gennaio.

il borgo di Serrone

La giornata dell’8 – ha poi aggiunto il sindaco – sarà preceduta da quella del 7 durante la quale verrà presentata una interessante iniziativa che durerà per tutto il prossimo anno e che avrà come scopo precipuo la promozione e sviluppo delle attività artigianali e artistiche aventi sede nel territorio comunale, quale contenitore ideale per l’alto valore storico-artistico e culturale, e il recupero degli antichi mestieri. Il titolo dell’iniziativa è, appunto, “Botteghe artigiane nel centro storico”.
Subito dopo il sindaco, a prendere la parola è stata la vicesindaca Enilde Tucci che, prima di tutto, ha voluto ringraziare le associazioni, i gruppi di persone e i comitati “che hanno sostenuto l’amministrazione e hanno consentito di realizzare tutte queste attività mettendosi a disposizione del territorio e dei cittadini. Fondamentale ed importantissima – ha aggiunto poi la Tucci – è stata questa collaborazione: la nostra amministrazione sarà sempre disponibile a collaborare con le associazioni”. Enilde ha poi voluto ricordare uno degli appuntamenti in programma, quello organizzato da Emanuela Cadrini intitolato “Vicolo dell’Arte”.

i preparativi per il presepe a grandezza naturale nel centro storico di Serrone

E’ stata, infine, la volta di Andrea Lucidi, attivissimo consigliere con delega agli eventi e alla comunicazione (suoi sono i rapporti istituzionali con questa redazione) che ha parlato degli eventi enogastronomici in programma durante il periodo delle festività. Tra questi, quello relativo alle cantine aperte lungo tutto il centro storico ogni fine settimana, le degustazioni e quelli relativi agli eventi organizzati in collaborazione con i ristoranti e le aziende agricole che operano sul territorio comunale.
Tra le iniziative più attese, quella del presepe etnografico a grandezza naturale realizzato dall’associazione culturale “Serrone” e curato dallo scenografo Santi Migneco: anche quest’anno sarà ambientato lunge le stradine ed i vicoli del centro storico, nelle vecchie case, nelle cantine e nelle stalle. I personaggi che lo vivacizzano sono a grandezza naturale e indossano abiti ed accessori tipici di un’epoca passata.
Un’altra iniziativa che merita di essere citata è quella realizzata in collaborazione con i ristoranti e le aziende agrituristiche della zona: “Un Natale di foto”, questo il nome dell’iniziativa, consente a chiunque di scattarsi un selfie di pubblicarlo su Facebook e/o Instagram con l’hashtag #serrone #paesepresepe per ottenere, subito, uno sconto del 20% nei ristoranti. Di seguito, riportiamo il programma completo degli eventi, ringraziando ancora una volta il sindaco di Serrone Giancarlo Proietto, gli amministratori e i rappresentanti delle associazioni per il cortese invito a partecipare alla conferenza stampa di questa mattina.