Home Anagni Anagni, Natale 2019. Pronto il programma: arte, concerti, luci, attività per bambini...

Anagni, Natale 2019. Pronto il programma: arte, concerti, luci, attività per bambini e molto altro. L’assessore alla Cultura Carlo Marino: “tanti eventi di qualità, tutti da non perdere”

il programma completo delle manifestazioni natalizie ad Anagni (clicca per ingrandire)
il programma completo delle manifestazioni natalizie ad Anagni (clicca per ingrandire)

Arte, concerti, luci, verde, monumenti illuminati, attività per bambini e tanti altri eventi al via. È il Natale anagnino 2019 realizzato dal Comune di Anagni in collaborazione con le associazioni della territorio con tante le iniziative che renderanno più frizzante l’aria delle feste natalizie nel centro storico, a partire dall’illuminazione di strade e di piazze e monumenti.

Carlo Marino, assessore alla Cultura del Comune di Anagni


A presentare in anteprima il Natale anagnino è il dott. Carlo Marino, assessore alla Cultura del Comune di Anagni; “anche quest’anno il programma è ricco e di qualità con grandi conferme e novità interessanti. Si parte il 7 e l’8 dicembre con l’evento “Notte di stelle: sapori e tradizioni del territorio” organizzato dall’associazione “La via dei Fiori”: l’iniziativa vedrà come ospiti ben 11 comuni ciociari in una rassegna di tradizioni e sapori del nostro territorio. Non mancheranno le attrattive per tutto il centro storico con musica pop, gruppi folk e bande cittadine. In uno degli stand si cucinerà addirittura il panpepato, nostro dolce tipico, in diretta.
L’8 dicembre, come da tradizione, accenderemo l’albero in Piazza Cavour e ci sarà un piccolo concerto proprio sotto l’albero. Una “due-giorni” suggestiva e molto impegnativa per la quale è doveroso ringraziare Vittorio Proia e la sua associazione oltre che l’assessore al Commercio Floriana Retarvi”, spiega Marino. Che, poi, aggiunge: “il 13 dicembre sarà ancora all’insegna della tradizione e il comitato San Pancrazio, che ringrazio, in collaborazione con la Pro-Loco, ci faranno rivivere l’antica tradizione dell’accensione del fuoco di Santa Lucia.
Il 14 alle 21.00, nella Sala della Ragione, ci sarà un concerto Gospel e per questo ringrazio pubblicamente Dental Eastman, studio dentistico di Anagni che ha offerto l’evento per omaggiare la città in occasione dei 25 anni di attività: a loro va la nostra gratitudine e il nostro augurio che le cose possano andare sempre bene.
Il 15 si parte al mattino con “la walk-zone”, una passeggiata interattiva all’insegna del fitness nel nostro centro storico, un evento questo che l’assessora allo Sport Jessica Chiarelli ha curato in ogni minimo dettaglio e che Anagni ospiterà per la prima volta. Alle 18.00, invece, nella Sala della Ragione proietteremo un documentario realizzato ad Anagni nel 1951 ed intitolato “Anagni, città dei Papi”. Un evento straordinario per il quale non posso non ringraziare anagnia.com e BancaAnagni. Il 19 dicembre sarà il giorno della tombolata: e sarà una tombolata fatta in collaborazione con Komen italia, una giornata di beneficenza e sensibilizzazione per la lotta ai tumori del seno. Il 20 dicembre si entra nel vivo del Natale con un week-end ricco di iniziative: i mercatini, la pista di pattinaggio sul ghiaccio e il primo concerto della rassegna “Liriche della vigilia”. Vorrei dire di più ma ho promesso a Floriana e Jessica di non svelare le sorprese che ci saranno!
Il 21 il secondo concerto della stessa rassegna: a tale proposito, desidero ringraziare il direttore artistico Velia Viti per la passione, la professionalità e la qualità degli eventi proposti.
Il 22 dicembre al PalaTiziano di via San Magno ci saranno i giochi senza barriere mentre nella Sala della Ragione si celebrerà una nostra eccellenza culinaria: il panpepato. A seguire musiche e balli popolari con “Terre in Azione”.
La mattina del 29 dicembre, calcio in strada con “Christmas-soccer” e il pomeriggio il coral-day con il nostro coro polifonico “Città di Anagni”.
Arriviamo a Capodanno: il 1 gennaio il gran concerto: il maestro Antonio D’Antó dirigerà la “21st Century Philharmonic Orchestra” composta oltre 45 elementi. Questa sarà la seconda edizione di un concerto che l’anno scorso ha avuto un successo senza precedenti. Un‘altra grande conferma il 4 gennaio con il “Gran galà dello sport”, una brillantissima intuizione dell’assessore allo Sport Jessica Chiarelli.
Il 5 gennaio la confraternita di Sant’Antonio ci regalerà il tradizionale e attesissimo concerto dell’Epifania mentre il 6 gennaio sotto il portico arriverà la Befana e premieremo i vincitori del concorso “Presepi in erba”. Insomma come dice il nostro Sindaco, questo Natale regaliamoci Anagni! Colgo l’occasione per ringraziare il sindaco e gli assessori per la fiducia, la collaborazione e per il supporto; le associazioni e le realtà locali che hanno collaborato a stilare il programma e tutti coloro che parteciperanno alle nostre iniziative.