Home Area Nord Ferentino. Aveva minacciato la madre con un’accetta per farsi consegnare i soldi...

Ferentino. Aveva minacciato la madre con un’accetta per farsi consegnare i soldi per l’acquisto di droga: il Tribunale di Frosinone dispone per lui il giudizio immediato; la prima udienza si terrà il 20 marzo prossimo

uno scorcio di Ferentino

Si terrà il prossimo 20 marzo l’udienza relativa al giudizio immediato disposto dal giudice del Tribunale di Frosinone per i fatti che riguardano un 21enne ferentinese accusato di aver usato violenza nei confronti della madre; il giovane, come ricorderanno i nostri lettori, lo scorso 12 novembre si era reso protagonista di angherie e soprusi verso la donna: per farsi dare 20 euro per l’acquisto di droga era arrivato addirittura a minacciarla con un’accetta. La donna spaventata dalle minacce si era rivolta ai Carabinieri della stazione coordinata dal mar. Raffaele Alborino; i militari, intervenuti sul posto, avevano fatto scattare di nuovo le manette ai polsi del 21enne ferentinate che sarà ora difeso dall’avvocato Mario Cellitti del foro di Frosinone.