Home Anagni La Transumanza nel Lazio meridionale: l’Istituto di Storia e di Arte del...

La Transumanza nel Lazio meridionale: l’Istituto di Storia e di Arte del Lazio meridionale dedica tre giorni di convegno all’analisi di questo fenomeno

La Transumanza, ovvero la migrazione stagionale del bestiame dai pascoli di pianura a quelli delle regioni montuose e viceversa, è il tema a cui è dedicato l’evento organizzato dall’Istituto di Storia e di Arte del Lazio meridionale previsto nel fine settimana che va da venerdì 29 novembre a domenica primo dicembre. La manifestazione, realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività culturali, consta di tre giorni di conferenze e convegni che si svolgeranno nell’aula magna dello storico Istituto di Istruzione del Convitto “Regina Margherita” di Anagni.
Tra gli interventi in programma, quello prestigioso dello scrittore originario di Latina Antonio Pennacchi, noto per aver vinto qualche anno fa il Premio Strega con il romanzo “Il Canale Mussolini”: a lui è affidata la relazione sui «Tragitti della transumanza nella bonifica pontina degli anni ‘30». Comunque, tutto il fine settimana sarà densissimo di relazioni ed eventi, tesi a mettere in evidenza la grande importanza del fenomeno all’interno del panorama della provincia e del Lazio meridionale. Nella locandina che qui pubblichiamo, il programma dettagliato dell’evento.