Home Politica “Contrattazione Sociale a Frosinone, A che punto siamo?”: mercoledì prossimo, nel salone...

“Contrattazione Sociale a Frosinone, A che punto siamo?”: mercoledì prossimo, nel salone di rappresentanza del palazzo della Provincia di Frosinone, il convegno organizzato dalla CISL provinciale

Mercoledì 13 novembre a Frosinone, alle ore 9:00, presso il salone di rappresentanza del Palazzo della Provincia, si terrà il convegno “Contrattazione Sociale a Frosinone, A che punto siamo?” Presiede i lavori Enrico Capuano, Segretario Generale CISL Frosinone. Porta i suoi saluti il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo. La relazione introduttiva è affidata a Alessandra Romano, Segretario Generale aggiunto CISL Frosinone. Subito dopo la relazione inizieranno i lavori della tavola rotonda, coordinata dal Giornalista, Alessio Porcu, a cui parteciperanno Alessandro Geria, Dipartimento Sociale CISL Nazionale, Stefano Lorusso, Direttore Generale ASL Frosinone, Daniela Faraoni, Direttore Distretto Sociale A, Antonio Loreto, Direttore Distretto Sociale B, Loreto Maurizio Ottaviani, Direttore Consorzio AIPES Sora, Emilio Tartaglia, Direttore Consorzio Comuni del Cassinate – Distretto D. A chiudere la giornata di lavori che fa il punto sullo stato dell’arte e le prospettive di un welfare in evoluzione tra territorio e persona, il Segretario Generale della CISL del Lazio, Enrico Coppotelli, che nelle sue conclusioni affronterà il tema della contrattazione sociale come strumento per rispondere alle esigenze di innovare e restituire diritti, implementare il welfare, irrobustendo il potere della contrattazione, e rafforzare il capitale sociale in un determinato luogo o territorio.