Home Area Nord Paliano. Piantato il primo albero del post-mortem nella discarica di Colle Fagiolara

Paliano. Piantato il primo albero del post-mortem nella discarica di Colle Fagiolara

Domenica 6 ottobre, alla presenza dei Sindaci del comprensorio, con la piantumazione del primo albero sui terreni di Colle Fagiolara, si è posto un primo effettivo tassello alla chiusura della discarica, che come ribadito dall’Assessore Regionale Massimiliano Valeriani, avverrà definitivamente il 31 dicembre 2019.

Dopo anni di proteste dei cittadini e delle Amministrazioni Comunali, si sta per compiere un atto dovuto per la salvaguardia della salute delle persone e dell’ambiente. Mentre la discarica sarò ancora in funzione si procederà alla piantumazione di altri alberi nella parte inutilizzata per poi continuare su tutta l’area.Le operazioni di piantumazione dureranno alcuni anni e saranno seguite da Lazio Ambiente. 

«Dopo la cessazione degli inceneritori, ora è il momento della chiusura della discarica. Il post mortem è stato già finanziato con i primi 2 milioni di euro per cui non si tratta di parole, ma di fatti concreti che rappresentano un successo dopo tante battaglie condotte dalle Amministrazioni Comunali, dalle associazioni ambientalista e molti cittadini che si sono sentiti deturpati dei loro più semplici diritti: il diritto alla salute e a vivere in un ambiente salubre. La discarica di Colle Fagiolara ha le ore contate. Era stata promessa la sua chiusura e così avverrà». Questo il commento del Sindaco Domenico Alfieri.