Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Carpineto Romano. “A Cena dal Cardinale” apre la XXV° Edizione del Pallio della Carriera

20 luglio 2017

Carpineto Romano, venerdì 21 luglio, inaugura la XXV° edizione del “Pallio della Carriera”. I festeggiamenti inizieranno con l'invito “A cena dal Cardinale”, rievocazione gastronomica in costume di un sontuoso banchetto del XVII° secolo che, come da tradizione, apre la stagione dell'estate Carpinetana. “Sarà una serata dedicata al recupero della memoria e della tradizione del nostro territorio.

Leggi...
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Colleferro hanno tratto in arresto l'autore della rapina al bar-tabaccheria della Stazione ferroviaria di Colleferro avvenuta nei giorni scorsi; si tratta di un uomo, di 54 anni, con numerosi precedenti di polizia.
Di seguito pubblichiamo integralmente e senza modifiche la nota stampa inviata a questa redazione dai sindaci di Colleferro, Genazzano, Carpineto, Gorga, Gavignano, Segni, San Vito Romano e Labico:
Si terranno domani alle 16.30 nella chiesa di sant'Agostino a Carpineto Romano le esequie della prof.ssa Assunta Massicci, tragicamente venuta a mancare nei giorni scorsi a seguito di una caduta accidentale dalla finestra della propria abitazione. L'intero paese, sgomento, si è stretto in questi giorni attorno alla famiglia della stimata docente, insegnante presso la scuola media "G. Mazzini" di Colleferro.
Domenica si è svolta, a Carpineto Romano, la gara di qualificazione al Pallio della Carriera 2017. Quaranta cavalieri, provenienti da tutto il territorio, si sono sfidati per ottenere un posto valido alla disfida equestre di domenica 3 settembre. La gara, durata circa quattro ore, ha prodotto un bilancio positivo sia dal punto di vista della qualità dell'evento che sotto l'aspetto della cura e del rispetto dei cavalli.
Di seguito pubblichiamo integralmente la nota inviata a questa redazione dal sindaco di Montelanico dott. Raffaele Allocca: Riguardo alla nota con la quale i sindacati rivendicano il pagamento degli stipendi e delle quattordicesime ai lavoratori e sollecitano i Sindaci a pagare le spettanze dei Comuni a Lazio Ambiente noi come Amministrazione di Montelanico ribadiamo che agli slogan e alle sfilate facciamo i fatti ed essendo in regola con i pagamenti ci uniamo all'appello dei sindacati ed esortiamo i Sindaci dei Comuni morosi ad ottemperare ai pagamenti pensando anche al presente e non solo al futuro.
Anche quest’anno si è conclusa Regionando sulle radici, la kermesse che vede le regioni che hanno dato un contributo alla storia di Colleferro principali attori della manifestazione. Com’è noto, infatti, “Regionando sulle radici” è la festa che combina l’enogastronomia, gli eventi d’intrattenimento e quelli storico/culturali.
Cosa fa di un gruppo di persone una comunità? Semplice rispondere: il sentire comune, l'essere disposti a far parte di un tutto, ingranaggi di una macchina perfetta. Come gli abitanti di Gorga. Come le donne di Gorga, a essere più precisi. Da giorni nel piccolo centro incastonato tra i Monti Lepini le donne di questa comunità, così solidale e coesa, si stanno dando da fare per preparare i maltagliati. Una preparazione lunga, lenta e laboriosa.
Colleferro celebra le regioni italiane. Quelle che hanno contribuito a farne una città moderna, ricca e industriosa. Fino a domenica 9 in piazza Italia la festa dedicata ai lavoratori specializzati – carpentieri edili, chimici, artificieri, artigiani – che dai primi del 1900 hanno lasciato, con le famiglie al seguito, il Veneto, la Puglia e la Calabria per lavorare nelle fabbriche del più importante polo industriale dei Monti Lepini, ancora oggi sede di importanti stabilimenti.
Di seguito pubblichiamo integralmente il documento prodotto a seguito della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Colleferro alla quale hanno partecipato i sindaci del comprensorio della zona a sud di Roma:
Domenica 9 luglio, presso il campo sportivo L. Galeotti, quaranta cavalieri si contenderanno i sette posti validi per la disputa della gara equestre all'Anulo Aereo, che si terrà il 3 settembre 2017. Mai come quest'anno, le gare di qualificazioni si prospettano essere così avvincenti. Tra i 40 cavalieri, provenienti da altre regioni, tra cui la Toscana, ci saranno anche quattro amazzoni. Le dinamiche delle qualificazioni, simili alla gara di settembre, prevedono un giro di prova per fissare il tempo massimo. Successivamente vengono eseguiti quattro giri sul percorso di gara e coloro che prenderanno più anelli si aggiudicheranno i posti validi per la disfida equestre di settembre.
Cabina elettrica a fuoco all'interno dello stabilimento di Italcementi a Colleferro, sul posto VVFF, Carabinieri e tecnici dell'operatore che gestisce le linee di alta tensione; diverse zone della città senza elettricità
La manifestazione “Regionando sulle radici” giunta alla sua seconda edizione, può essere considerata la festa della cultura e della cucina regionale che non ha confini in Italia e rappresenta la giusta combinazione tra l’enogastronomia ed eventi d’intrattenimento. Anche quest’anno abbiamo selezionato tre Regioni italiane che hanno rappresentato la storia di Colleferro, il Veneto, la Puglia e la Calabria. Infatti, durante il secolo scorso, molte famiglie si trasferirono da queste regioni a Colleferro per lavorare nel polo industriale. La ricerca delle figure professionali specializzate hanno portato Parodi Delfino e Bombrini a ricercare le eccellenze in queste Regioni.
Sempre coerenti - sin dall'inizio del mandato - con le linee programmatiche del programma elettorale, sul quale si è ottenuta fiducia la fiducia dei cittadini, anche per ciò che concerne il tema della raccolta differenziata e dunque Lazio Ambiente; lo afferma - in una nota inviata a questa redazione - il sindaco di Montelanico Raffaele Allocca.
Avio Colleferro. Ariane 5: 80esimo volo consecutivo di successo; tre lanci in meno di due mesi. In orbita due satelliti per le Telecomunicazioni
Carpineto Romano, corso per la formazione di coltivatori nel settore olivicolo; all'auditorium "Leone XIII" la prima lezione
Di seguito pubblichiamo la nota giunta in redazione ed inviata dai sindaci di Colleferro, Carpineto, Genazzano, Segni, Gorga, Gavignano, San Vito Romano:
Una indimenticabile serata d'estate per tante persone, grandi e piccini, che sabato sera 24 giugno hanno partecipato all'evento "Gorga tra le Stelle, solstizio d'estate e incontro tra Culture" organizzato dall'amministrazione comunale capitanata dal sindaco Nadia Ciprani grazie al contributo della Regione Lazio; fuochi d'artificio, musica per le vie e le piazze del centro del paese, stands con prodotti alimentari e prodotti tipici locali: l'evento si è articolato su un filo conduttore che ha voluto proporre e valorizzare le tradizioni enogastronomiche e la ricchezza del territorio dei Monti Lepini riconfermando il requisito di eccellenza che sin dall’inizio si è voluto veicolare: ricerca incessante di qualità, conferma delle potenzialità del territorio, passione, sinergia e creatività. Star della serata non poteva che essere la straordinaria visione delle stelle e dei pianeti dall'osservatorio astronomico: grandi e piccini hanno potuto ammirare Giove e Saturno ma anche la splendida via Lattea e le stelle. Allo scoccare della mezzanotte i fuochi di artificio e poi ancora musica, cibo, allegria, fino all'alba all'Osservatorio ove non sono mancate le sorprese allestite dal Gruppo Astrofili. Una serata perfettamente riuscita, congratulazioni a tutti gli abitanti di Gorga che hanno partecipato all'organizzazione dell'evento.
Venerdì 21 luglio, a Carpineto Romano, presso il chiostro seicentesco di San Pietro, ci sarà la suggestiva rievocazione gastronomica “A cena dal Cardinale” che, come da tradizione, aprirà la stagione dell'Estate carpinetana. La serata sarà interamente dedicata alla riscoperta della tradizione e della cultura del nostro territorio. Figura centrale della rievocazione è il Cardinale Pietro Aldobrandini, nipote di Papa Clemente VIII (al secolo Ippolito Aldobrandini ) e fratello di Donna Olimpia, signora et padrona di Carpineto. Da sottolineare è la novità di quest'anno
Di seguito la nota integrale e senza modfiche del Coordinamento comitati di quartiere di Colleferro, Associazione ambientalista Ugi, Retuvasa, Comitato residenti, Gruppo Logos, Circolo Arci Montefortino, Comitato rifiuti zero Genazzano, Legambiente Anagni, Legambiente Sgurgola relativamente alla questione dei rifiuti romani in Ciociaria:
Solstitium: viaggio emozionale tra rito e scienza. Tanta gente all'evento che si è tenuto sabato 17 e domenica 18 giugno ai rifugi antiaerei di Colleferro
Puntuale è arrivata la nota dell'associazione ambientalista Civis relativa alla notizia apparsa oggi su tutti i quotidiani locali riguardante il conferimento presso la discarica di Colleferro dei rifiuti provenienti dalla Capitale; la pubblichiamo di seguito, integralmente:
Regione, Ministero e Roma Capitale uniti sugli inceneritori. Il comune di Colleferro sta dalla parte del suo territorio e dice no al revamping!
Da lunedì 26 giugno 2017 sarà attivo il nuovo trasmettitore del digitale terrestre posto in località “Scale Potenzia”. Il trasmettitore sostituirà quello attuale, ormai obsoleto, posto sotto la Torre Civica. Al fine di ricevere correttamente il nuovo segnale, che sarà trasmesso con le identiche caratteristiche tecniche del precedente, si invita la cittadinanza a orientare la propria antenna (antenna 4° banda) in direzione “Scale Potenzia”. “Il lavoro dell'Amministrazione nel campo delle telecomunicazioni prosegue.” dichiara il Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti “Dopo i lavori per la fibra ottica anche l'istallazione del nuovo ripetitore avrà come obbiettivo quello di migliorare la qualità del servizio per i nostri cittadini ”. “Le telecomunicazioni sono ormai parte fondamentale per la società ” aggiunge il Consigliere all'Innovazione Tecnologica, Giulio Cacciotti “Per questo motivo è essenziale investire in infrastrutture che garantiscano l'accesso e l'utilizzo alle tecnologie.”
Toccherà all'inceneritore di Colleferro salvare la Capitale dall'emergenza rifiuti, evitando - in tal modo - l'ipotesi del commissariamento. L’Ama, società capitolina che si occupa della gestione del ciclo, ha dato l’ok alla rigenerazione (in gergo “revamping”) della seconda linea di termovalorizzazione dell’impianto, situato 40 km a sud del Grande Raccordo Anulare, e al suo utilizzo fino al 2022.
Parigi, 21 giugno 2017 - Avio, azienda leader nel settore aerospaziale quotata alla Borsa di Milano, ha presentato al Salone Internazionale dell’Aerospazio di Parigi, Le Bourget, il nuovo SSMS (Small Spacecraft Mission Service), il progetto ESA (Agenzia Spaziale Europea) realizzato con il sostegno dell’Agenzia spaziale italiana e della Repubblica Ceca.
L'Amministrazione di Carpineto Romano informa che Telecom Italia S.p.A., attraverso la ditta incaricata Sielte S.p.A., ha iniziato i lavori di realizzazione e adeguamento funzionale della rete NGAN-fibra ottica del territorio del comune di Carpineto Romano.Verrà in pratica realizzata una rete in fibra ottica di nuova generazione Next Generation Access Network (NGAN), che permetterà di scaricare e inviare dati più velocemente rispetto alle tecnologie precedenti e di migliorare il collegamento contemporaneo ad internet di diversi dispositivi senza incidere sulla qualità della connessione. Il progetto prevede una serie di interventi di nuova realizzazione e di adeguamento funzionale della rete infrastrutturale telefonica esistente, in diverse zone della città, utilizzando sia tecniche di scavo tradizionale sia tecniche a basso impatto ambientale (minitrincea). Le zone interessate dai lavori sono: via Leone XIII, via San Sebastiano, via Giacomo Matteotti, via Sant’Agostino, via Santa Maria, via Dante Alighieri, piazza Camaiti, Corso Vittorio Emanuele II, piazza Alberico Cacciotti, piazzale della Vittoria e via Roma, nelle quali i cantieri potranno causare temporanei disagi per il traffico veicolare e pedonale.
Parigi/Le Bourget, 20 giugno 2017 – Partenza a razzo per Avio al Salone Internazionale dell’Aerospazio di Parigi/Le Bourget, dove l’amministratore delegato Giulio Ranzo ha firmato due importanti contratti per Vega e Vega C. Con l’accordo sottoscritto da OHB Italia, per conto di ASI, con Arianespace, sarà il lanciatore Vega di Avio a portare in orbita il satellite PRISMA dell'Agenzia Spaziale Italiana nel 2018.
Settimana Europea dell'Energia, Carpineto premiato per l'utilizzo di energia verde
Domenica 09 luglio prossimo, a Carpineto Romano, presso il campo sportivo “Galeotti”, si terrà la gara all'anello valida come prova di qualificazione per il Pallio della Carriera che si disputerà domenica 3 Settembre 2017. La gara si svolgerà il pomeriggio alle ore 15,00. Conclusa la gara, si stilerà una classifica generale in base alla quale verranno premiati i primi 7, coloro che disputeranno la “Carriera 2017”.
Visualizza tutti gli articoli