Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Inaugurato a Colleferro il Truck Village, centro di eccellenza per i servizi all'autotrasporto: sarà una delle aree truck più grandi ed importanti d'Europa

16 settembre 2017

Ampio parcheggio con 250 posti custoditi giorno e notte, videosorveglianza con custodia di mezzi e merci, manutenzione autogestita dei veicoli, area rifornimento carburante e molto, molto altro ancora; tutto questo - e anche di più - è il nuovissimo Truck Village inaugurato questa mattina - sabato 16 settembre 2017 - a Colleferro. L'area - che si trova a soli 700 metri dal casello autostradale - si candida a diventare un centro di eccellenza per i servizi all'autotrasporto e una delle aree truck più grandi e complete d'Italia e d'Europa. All'inaugurazione, stamattina, erano presenti numerose personalità del mondo politico, istituzionale e religioso tra il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna e la prefetta di Frosinone Emilia Zarrilli. Per informazioni sui servizi offerti e sulle novità e le promozioni riservate agli autotrasportatori ci si può rivolgere a questo numero di telefono 069770902 oppure si può visitare il sito www.truckvillage.it.

Leggi...
Mercoledì 13 settembre si è svolta l’assemblea di Rifiutiamoli, all’ordine del giorno la valutazione della situazione relativa agli inceneritori di Colleferro in generale ed in particolare dell’incontro di una delegazione del movimento con l’Assessore all’ambiente di Roma Capitale, Pinuccia Montanari, avvenuta il giorno precedente.
Rainbow Magicland, il Parco divertimenti più grande di Roma, dopo grande il successo ottenuto con il meet&greet di luglio ha in serbo una nuova sorpresa per tutti gli amanti di “Maggie & Bianca Fashion Friends”, la commedia live action targata Rainbow, in collaborazione con Rai Fiction, in onda tutti i giorni su Rai Gulp e che, sulla piattaforma Netflix, arriva fino in America e Australia.
A mo' di segnalazione, dal nostro lettore Giovanni riceviamo le foto che qui pubblichiamo e che documentano il grave stato di abbandono in cui versa l'accesso principale dell'isola ecologica situata lungo la via per Montelanico, in territorio di Segni; l'isola in questione - gestita da Lazio Ambiente - è meta di tanti soliti incivili che, in spregio alle più elementari regole di igiene e di coscienza civica, abbandonano sul posto rifiuti di ogni genere senza peraltro curarsi di differenziarli preventivamente
Domenica 4 settembre, con la disfida equestre vinta dal rione storico “Jo Laco” con il fantino Camicia Mauro, si è concluso il programma dell'Estate Carpinetana 2017. La manifestazione ha coinvolto e intrattenuto migliaia di turisti che durante tutto il mese d'agosto hanno visitato il paese di Carpineto Romano.
Giunto alla XXV° edizione, il Pallio della Carriera conserva gli ingredienti che lo hanno contraddistinto nel corso degli anni: passione, cultura, arte e tradizione. La grande novità di questa edizione sarà la sfilata in notturna. Sabato 19 agosto Donna Olimpia Aldobrandini dalla lontana Roma, dove vive nel suo splendido palazzo al Corso, tornerà a visitare il suo “bello Stato”.
Avevano fatto sparire la contabilità di una società di Palestrina per occultare oltre 15 milioni di euro di ricavi e evadere l'IVA: immobile sequestrato e due persone denunciate dalla Guardia di Finanza di Colleferro
I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini albanesi di 47 e 29 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, responsabili di estorsione. I due stavano vessando da tempo, con continue richieste di denaro, un cittadino italiano di 31 anni residente ad Artena. Al diniego opposto dalla vittima, gli albanesi hanno dapprima iniziato a minacciarla verbalmente,
Sabato 5 agosto è stato messo in esecuzione il protocollo del Ministero della Salute recepito con ordinanza Sindacale n. 13 del 27.04.2017. Durante la notte, constatata la presenza di bovini all’interno del centro abitato pericolosi per l’incolumità delle persone e per la viabilità, si è provveduto al tentativo di cattura e al successivo necessario abbattimento di un toro. Il suddetto protocollo verrà reiterato qualora si renda necessario.
Il Consiglio di Stato con sentenza n. 01940/2013 REG.PROV.COLL. N. 06296/2012 REG.RIC. ha respinto parzialmente l'appello proposto da tre proprietari avverso la sentenza con la quale il TAR del Lazio aveva respinto il loro ricorso avverso l'Ordinanza del Sindaco del Comune di Gavignano n. 54 del 5 luglio 2007
Kourou (Guyana francese), 2 agosto 2017 – Il lanciatore spaziale europeo Vega ha concluso con successo la sua decima missione, la seconda del 2017, posizionando correttamente in orbita OPSAT-300 e Venus, due satelliti per l’osservazione della terra. L’evento consolida la grande affidabilità di Vega nel settore dei lanciatori spaziali: è la prima volta, infatti, che un nuovo lanciatore esegue i primi 10 lanci dall’esordio senza alcuna anomalia.
Musica, risate e gioia, ma anche momenti di commovente aggregazione per la straordinaria serata "Lollo sotto le stelle" organizzata nella piazza centrale di Gorga dall'associazione "Lollo10" e dall'amministrazione comunale capitanata dalla dinamica sindaca Nadia Cipriani.
Sabato 29 agosto, presso la chiesa di San Giacomo Maggiore, si è svolta la cerimonia dell'Imbussolamento: i sette cavalieri che hanno superato la prova eliminatoria, sono stati abbinati ai Rioni in vista della disfida equestre di domenica 3 settembre. Durante la cerimonia erano presenti il Sindaco Matteo Battisti, il deputato On. Renzo Carella, il maestro Athos Faccincani,
Si rinnoverà questa sera, 29 luglio, l’antico rito dell’imbussolamento, così come codificato negli “Statuti” del 1556. Alle ore 22.00, presso la chiesa parrocchiale di San Giacomo Maggiore, recuperata al culto grazie all’impegno e alla devozione dei contradaioli, alla presenza del Sindaco Matteo Battisti, del maestro Athos Faccincani, autore del Pallio 2017, degli amministratori comunali,
Una forte esplosione, accompagnata da un boato avvertito un po' ovunque nelle vicinanze, si è verificato questa mattina attorno alle nove all'interno dello stabilimento Simmel di Colleferro, in località IV chilometro. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, pare che ad esplodere sia stata una delle macchine dette "pastigliatrici", all'interno del reparto n. 5200. Stando a quanto risulta dai primi rilievi compiuti dalla Polizia di Stato e dai Carabinieri pare che non ci siano stati feriti. NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO
Venerdì 21 luglio si è svolta, a Carpineto Romano, la rievocazione gastronomica “A cena dal Cardinale”, che apre la XXV° edizione del Pallio della Carriera. Il magnifico banchetto seicentesco, accessibile da quest'anno al pubblico, si è rivelato un grande successo. Il menù della serata approntato ogni anno a rotazione dallo staff delle hostarie rionali, quest’anno è stato affidato ai cuochi del Rione “Jo Laco”, che si sono superati servendo in tavola delle pietanze a dir poco prelibate.
Prenderà il Via il prossimo 23 luglio il ricco programma dell’Estate Gorgana con il contributo e il patrocinio della Regione Lazio, che avrà avvio con la giornata ecologica “Io Amo Gorga” che vedrà la partecipazione delle associazioni operanti a Gorga per la pulizia del Paese: una giornata all’insegno dell’impegno civico per il proprio borgo!
Carpineto Romano, venerdì 21 luglio, inaugura la XXV° edizione del “Pallio della Carriera”. I festeggiamenti inizieranno con l'invito “A cena dal Cardinale”, rievocazione gastronomica in costume di un sontuoso banchetto del XVII° secolo che, come da tradizione, apre la stagione dell'estate Carpinetana. “Sarà una serata dedicata al recupero della memoria e della tradizione del nostro territorio.
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Colleferro hanno tratto in arresto l'autore della rapina al bar-tabaccheria della Stazione ferroviaria di Colleferro avvenuta nei giorni scorsi; si tratta di un uomo, di 54 anni, con numerosi precedenti di polizia.
Di seguito pubblichiamo integralmente e senza modifiche la nota stampa inviata a questa redazione dai sindaci di Colleferro, Genazzano, Carpineto, Gorga, Gavignano, Segni, San Vito Romano e Labico:
Si terranno domani alle 16.30 nella chiesa di sant'Agostino a Carpineto Romano le esequie della prof.ssa Assunta Massicci, tragicamente venuta a mancare nei giorni scorsi a seguito di una caduta accidentale dalla finestra della propria abitazione. L'intero paese, sgomento, si è stretto in questi giorni attorno alla famiglia della stimata docente, insegnante presso la scuola media "G. Mazzini" di Colleferro.
Domenica si è svolta, a Carpineto Romano, la gara di qualificazione al Pallio della Carriera 2017. Quaranta cavalieri, provenienti da tutto il territorio, si sono sfidati per ottenere un posto valido alla disfida equestre di domenica 3 settembre. La gara, durata circa quattro ore, ha prodotto un bilancio positivo sia dal punto di vista della qualità dell'evento che sotto l'aspetto della cura e del rispetto dei cavalli.
Di seguito pubblichiamo integralmente la nota inviata a questa redazione dal sindaco di Montelanico dott. Raffaele Allocca: Riguardo alla nota con la quale i sindacati rivendicano il pagamento degli stipendi e delle quattordicesime ai lavoratori e sollecitano i Sindaci a pagare le spettanze dei Comuni a Lazio Ambiente noi come Amministrazione di Montelanico ribadiamo che agli slogan e alle sfilate facciamo i fatti ed essendo in regola con i pagamenti ci uniamo all'appello dei sindacati ed esortiamo i Sindaci dei Comuni morosi ad ottemperare ai pagamenti pensando anche al presente e non solo al futuro.
Anche quest’anno si è conclusa Regionando sulle radici, la kermesse che vede le regioni che hanno dato un contributo alla storia di Colleferro principali attori della manifestazione. Com’è noto, infatti, “Regionando sulle radici” è la festa che combina l’enogastronomia, gli eventi d’intrattenimento e quelli storico/culturali.
Cosa fa di un gruppo di persone una comunità? Semplice rispondere: il sentire comune, l'essere disposti a far parte di un tutto, ingranaggi di una macchina perfetta. Come gli abitanti di Gorga. Come le donne di Gorga, a essere più precisi. Da giorni nel piccolo centro incastonato tra i Monti Lepini le donne di questa comunità, così solidale e coesa, si stanno dando da fare per preparare i maltagliati. Una preparazione lunga, lenta e laboriosa.
Colleferro celebra le regioni italiane. Quelle che hanno contribuito a farne una città moderna, ricca e industriosa. Fino a domenica 9 in piazza Italia la festa dedicata ai lavoratori specializzati – carpentieri edili, chimici, artificieri, artigiani – che dai primi del 1900 hanno lasciato, con le famiglie al seguito, il Veneto, la Puglia e la Calabria per lavorare nelle fabbriche del più importante polo industriale dei Monti Lepini, ancora oggi sede di importanti stabilimenti.
Di seguito pubblichiamo integralmente il documento prodotto a seguito della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Colleferro alla quale hanno partecipato i sindaci del comprensorio della zona a sud di Roma:
Domenica 9 luglio, presso il campo sportivo L. Galeotti, quaranta cavalieri si contenderanno i sette posti validi per la disputa della gara equestre all'Anulo Aereo, che si terrà il 3 settembre 2017. Mai come quest'anno, le gare di qualificazioni si prospettano essere così avvincenti. Tra i 40 cavalieri, provenienti da altre regioni, tra cui la Toscana, ci saranno anche quattro amazzoni. Le dinamiche delle qualificazioni, simili alla gara di settembre, prevedono un giro di prova per fissare il tempo massimo. Successivamente vengono eseguiti quattro giri sul percorso di gara e coloro che prenderanno più anelli si aggiudicheranno i posti validi per la disfida equestre di settembre.
Cabina elettrica a fuoco all'interno dello stabilimento di Italcementi a Colleferro, sul posto VVFF, Carabinieri e tecnici dell'operatore che gestisce le linee di alta tensione; diverse zone della città senza elettricità
La manifestazione “Regionando sulle radici” giunta alla sua seconda edizione, può essere considerata la festa della cultura e della cucina regionale che non ha confini in Italia e rappresenta la giusta combinazione tra l’enogastronomia ed eventi d’intrattenimento. Anche quest’anno abbiamo selezionato tre Regioni italiane che hanno rappresentato la storia di Colleferro, il Veneto, la Puglia e la Calabria. Infatti, durante il secolo scorso, molte famiglie si trasferirono da queste regioni a Colleferro per lavorare nel polo industriale. La ricerca delle figure professionali specializzate hanno portato Parodi Delfino e Bombrini a ricercare le eccellenze in queste Regioni.
Visualizza tutti gli articoli