Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

A Gavignano prende forma il parco di Fonte Meo: presto di nuove sulle tavole la famosa acqua che ha reso famosi questi luoghi

22 luglio 2018

A Gavignano prende forma il parco di Fonte Meo: presto di nuove sulle tavole la famosa acqua che ha reso famosi questi luoghi; la famiglia Recchia, proprietaria del complesso: "un'acqua "nobile" e prestigiosa che tornerà a diventare uno dei simboli del nostro territorio

Leggi...
Presenza di avventori con precedenti penali in materia di droga, reati contro il patrimonio e reati contro la persona: i Carabinieri della Compagnia di Colleferro propongono la sospensione della licenza di un bar di Labico
Esami di Stato nel carcere circondariale di Velletri: giovane studente dell'Istituto Paritario "Giovanni Falcone" di Colleferro si diploma dietro le sbarre
Testato con successo il nuovo motore P120C prodotto in fibra di carbonio da Avio a Colleferro, alla base dei nuovi lanciatori satellitari europei Ariane 6 e Vega C
Continuano i controlli agli esercizi commerciali da parte dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro. In questa direzione i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno proposto al Questore di Roma, la sospensione della licenza di un noto bar del centro di Artena.
“5 biglietti gratuiti a 500 famiglie per festeggiare il suo 7° anniversario”: la truffa corre su Whatsapp. La direzione di Rainbow MagicLand mette in guardia gli avventori
A seguito di una segnalazione giunta al numero unico di emergenza 112, i Carabinieri della Stazione di Labico, coadiuvati da quelli della Stazione di Valmontone e dell’Aliquota Radiomobile di Colleferro, hanno arrestato quattro persone, tutti cittadini italiani e con precedenti di età compresa tra i 19 e i 47 anni, con l’accusa di rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Per futili motivi e in evidente stato di ubriachezza, i quattro, all’esterno di un bar del centro cittadino, dalle parole sono passati alle vie di fatto.
Valmontone Outlet Fashion District, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro arrestano due sorelle taccheggiatrici
COLLEFERRO (RM) – “Sono un amico di tuo figlio, mi ha detto che mi devi pagare tu il CD che lui mi ha ordinato”. Con questa banale scusa un 49enne, di Carpineto Romano, di professione infermiere, è riuscito a truffare un pensionato 78enne di Colleferro. E’ successo pochi giorni fa nel pieno centro della cittadina romana, quando il truffatore, a bordo di un’utilitaria bianca, si è avvicinato all’anziano che in quel momento era intento a riempire delle bottiglie d’acqua da una fontana.
Carpineto Romano. Pallio della Carriera 2018, al via le qualificazioni dei sette cavalieri che si contenderanno i posti per la “Carriera”
Venerdì 6 luglio, alle ore 21.00, si svolgerà la solenne processione per la festa di San Sebastiano Martire che darà il via all’estate carpinetana. Durante la cerimonia ci sarà anche un mini corteo storico del Pallio della Carriera di Carpineto. La manifestazione partirà dalla chiesa di San Sebastiano, tratto di strada via Leone XIII, piazza leone XIII,
Ritrovata a Fumone Nunzia Pressamariti: sta bene ma è stata accompagnata in ospedale per accertamenti
L’Amministrazione comunale di Colleferro annuncia la partenza delle iscrizioni all’albo dei compostatori comunali. Nell’ambito delle buone pratiche per la riduzione della produzione di rifiuti all’origine, quindi direttamente a partire dalle nostre case, c’è quella del compostaggio domestico dei rifiuti organici. Questi infatti rappresentano una consistente parte dei rifiuti normalmente prodotti dalle famiglie e se gestiti correttamente rappresentano una risorsa per la natura.
"Colleferro è una città sicura!", ne è convinto il primo cittadino di Colleferro Pierluigi Sanna che in una nota inviata a questa redazione scrive: "oggi giorno il tema della sicurezza è uno dei più discussi nel nostro Paese. Discusso a tal punto da finire nel tritacarne della polemica politica o peggio ancora.
Verifica degli eletti; elezione dei componenti della commissione elettorale comunale; giuramento del sindaco; comunicazione composizione della giunta; linee programmatiche: questi i punti all'ordine del giorno della discussione della prima seduta di consiglio comunale di Segni che si terrà il prossimo mercoledì 27 giugno alle ore 17. Intanto il sindaco neo-eletto Piero Cascioli ha comunicato i membri della giunta:
I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due coniugi di origine bulgara - 30enni ed incensurati - con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito dei quotidiani servizi dedicati al controllo della circolazione stradale, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno fermato un Suv di grossa cilindrata con a bordo i coniugi.
Colleferro. Migliaia di persone all'open-day organizzato dalla cementeria ItalCementi: "porte aperte alla comunità"
La conferenza dei capigruppo della Città Metropolitana di Roma Capitale ha deliberato il piano d’investimenti per le scuole superiori: 130 mila euro saranno stanziati per l’ITIS Cannizzaro di Colleferro
I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno individuato, all’interno di una villa di Labico, 121 reperti archeologici di rilevante interesse artistico e storico, risalenti alle epoche comprese tra il I ed il V secolo d.C. nonché tra il VIII ed il IX secolo d.C., di cui non era stato denunciato il possesso alla Sovrintendenza dei Beni Culturali competente per territorio. Impegnati nella perquisizione domiciliare di una villa nell’ambito di un’indagine per bancarotta fraudolenta, alle Fiamme Gialle della Compagnia di Colleferro non è però sfuggito un vero e proprio museo, ad ornamento sia del giardino che degli ambienti interni dell’abitazione, costituito
"A spasso con Lollo": due straordinari giorni di festa per i bambini "super-eroi" del reparto di oncologia pediatrica dell'ospedale "A. Gemelli" di Roma organizzati dall'associazione "Lollo10"
ARTENA – SPACCIO DI DROGA. CONIUGI ARRESTATI DAI CARABINIERI.
E’ stata inaugurata questa mattina dall’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato e dal Commissario straordinario della Asl Roma 5, Giuseppe Quintavalle la nuova Scuola per Infermieri dell’Università La Sapienza di Roma nei locali al piano terra dell’ospedale “Leopoldo Parodi Delfino” di Colleferro. Il progetto ha visto la ristrutturazione del piano terra ed in particolare dei locali ex farmacia ed ex morgue. La scuola infermieri con la nuova distribuzione architettonica copre una superficie di 480 mq ed è costituita da due aule per la didattica,
Per eludere qualsiasi tipo di controllo aveva scelto un luogo insolito per nascondere la droga: una siepe vicino una strada di campagna in una contrada della cittadina artenese. Il pusher, però, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro, impegnati nella costante attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 31enne del posto, con precedenti specifici.
Una violenta grandinata, per fortuna di breve durata, si è abbattuta nella prima mattinata di ieri sulla zona a sud di Roma provocando danni e disagi specie nei territori compresi tra Colleferro, Montelanico, Carpineto Romano, Segni e Valmontone. I grossi chicchi caduti dal cielo hanno causato anche ammaccature alle automobili parcheggiate in strada o nei cortili. Notevoli anche i danni registrati nelle campagne: gli alberi di frutto già in fiore o addirittura in frutto hanno subìto gravi problemi.
Segni. Discarica a cielo aperto lungo la via per Montelanico: quando l'inciviltà regna sovrana
Il 26 maggio del 2018 per la prima volta lo Steampunk è approdato a Colleferro. Lo Steampunk è un movimento artistico culturale, nato in Inghilterra a cavallo degli anni ottanta e novanta del secolo appena trascorso che si rifà alla Londra Vittoriana, a scrittori come H.G. Wells, Jules Verne, Conan Doyle e altri che però fa un salto nel tempo, mostrando come sarebbe potuto essere quel periodo se fosse stato possibile utilizzare, sfruttare tecnologie e invenzioni del futuro
I Carabinieri della Stazione di Labico hanno arrestato un 29enne, italiano, operaio e con precedenti, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di una attività antidroga, i militari hanno eseguito degli accertamenti, resi difficili a causa dei suoi continui spostamenti e variazioni di domicilio. Il giovane è stato comunque individuato nel comune di Valmontone dove i Carabinieri di Labico con la collaborazione di quelli della Stazione di Valmontone lo hanno sorpreso e trovato in possesso di alcune dosi di cocaina, pronte per essere spacciate.
Una notte “sopra le righe” per un 63enne di origini romene, ma da tempo residente ad Artena, gli è costata l’arresto da parte dei Carabinieri della Stazione di Artena con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. I militari sono intervenuti in un bar del centro storico, dopo aver ricevuto la segnalazione da parte del proprietario per uomo che stava arrecando disturbo agli altri avventori dopo essersi ubriacato.
Colleferro. Arrestato dai Carabinieri per evasione dagli arresti domiciliari
Carpineto Romano. Bovini sprovvisti di marchi auricolari: avviato il protocollo del Ministero della Salute
Visualizza tutti gli articoli