Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

"Anagni cara!": la bellissima ed emozionante poesia dedicata alla nostra città dal giovane poeta e scrittore marchigiano Fabio Strinati

23 maggio 2018

Fabio Strinati (San Severino Marche, 1983) è un poeta, aforista, esperantista, pianista e compositore. Le sue poesie sono state tradotte in romeno e in spagnolo. È inoltre il direttore della collana poesia per Il Foglio Letterario e cura una rubrica poetica dal nome Retroscena, proprio sulla Rivista mensile del Foglio Letterario, dove ogni mese, ospita poeti di fama nazionale ed internazionale. Strinati è uno studioso dell’olismo, della patafisica, della poesia visiva, sonora, elettronica e concreta. Suo è il bellissimo componimento poetico dedicato alla città di Anagni, più volte visitata da Fabio, di cui qui pubblichiamo un estratto. Ringraziamo Fabio per aver voluto condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori questa bellissima poesia.

Leggi...
Mirko Zilahy non finisce mai di stupire. Ieri pomeriggio, nelle eleganti sale del Gran Caffè Michelangelo di Fiuggi, sono accorsi ad ascoltarlo in tanti. E l’incontro per il suo ultimo libro “Così crudele è la fine” (Longanesi) si è trasformato subito in un grande momento di approfondimento e confronto culturali con tutti i lettori presenti, grazie ancora una volta all’associazione culturale Trovautore di Fiuggi.
Una pena «che non è aperta alla speranza non è cristiana e non è umana». Lo ha ribadito con forza il Rettore Presidente dell’Accademia Bonifaciana Comm. Dott. Sante De Angelis, facendo sue le parole di papa Francesco nel carcere di Frosinone, all’inizio del Concerto “Note di Primavera” offerto dall’istituzione anagnina ai detenuti della casa Circondariale del Capoluogo ciociaro. «Ogni pena deve essere aperta all’orizzonte della speranza - ha insistito il Presidente prima di salutare poi uno ad uno i detenuti presenti all’evento - per questo non è né umana né cristiana la pena di morte
Sabato 19 maggio alle ore 11 viene inaugurata una mostra del cavallo e il libro “storie di donne, uomini, cavalli e arte’ edito dalla casa editrice ciociara discoverplaces.travel di Paliano. La mostra nasce da una collaborazione con Zetema, la società che gestisce il sistema museale della città di Roma, e si tiene a La Casina di Raffaello a Villa Borghese, in occasione dell’86° Concorso Ippico Internazionale (CSIO). Casino Raffaello in questi giorni ospiterà CONI e FISE che hanno organizzato quello che può essere definito come il più elegante e sorprendente evento sportivo di Roma.
Sabato 19 maggio prossimo alle ore 18.00 al Gran Caffè Michelangelo di piazza Spada, cuore della città termale, si terrà la presentazione del libro "Così crudele è la fine" di Mirko Zilahy; l'incontro è organizzato e promosso dall'associazione culturale "IL Trovautore". A presentare l'evento ci sarà Pierluigi Barberio; a sua firma è la nota che pubblichiamo di seguito:
Termina domani sera, presso la Saletta delle Arti in via Giacomo Matteotti a Frosinone, la rassegna NUOVI LINGUAGGI dedicata al teatro contemporaneo e organizzata dall’Officina Culturale Casa d'Arte della Regione Lazio di Errare Persona. Appuntamento alle 21 con la "Caperucita Roja" di Federico García Lorca, un testo inedito fino al 1994, magistralmente rivisitato da Damiana Leone e Eva Cioccoloni.
"Il discepolo, colui che nel tempo tutto può" è il titolo del primo libro scritto da Matteo Marocchi, in arte Marmat Er Professore, ferentinese, (foto a sinistra) già conosciuto in ambito musicale per il suo lavoro di produttore e beatmaker di strumentali di musica hip hop
Morolo. Inaugurata la nuova sede del gruppo folk "Chigli de 'Mbrolo" che a fine maggio sarà protagonista dell'importante evento "World Cup of Folklore" che si terrà a Jesolo
Marco Tullio protagonista assoluto della Serata di cultura della XXXVIII ed. del Certamen Ciceronianum Arpinas, che si svolgerà dal 10 al 13 maggio p.v. . Venerdì pomeriggio 11 maggio alle ore 17.30 presso il Salone delle feste dell’Hotel ‘Il Cavalier d’Arpino’ il Centro Studi Umanistici ha previsto un’ elegante Serata di cultura con la presentazione in anteprima nazionale del romanzo di Antonella Prenner
Ha soli 17 anni, è di Anagni e con il suo inedito “Parole nuove” ha sbaragliato ben 140 concorrenti nella gara canora “The voice of tomorrow”. Il concorso, diretto da Ilaria Isabelli, è giunto alla sua terza edizione e il comune di Paliano, assessorato alla Cultura, sin dal primo anno ha patrocinato l'iniziativa reputandola interessante e proficua per tanti giovani. Qualità che hanno anche favorito il gemellaggio con il famoso “Giffoni festival”, il cui direttore artistico, Nicola Delle Donne, ha vestito i panni di giudice anche in questa edizione. A presiedere la giuria Luca Pitteri, insegnante di canto, vocal coach e collaboratore in diverse trasmissioni televisive.
Dal 27 aprile 2018 al 4 maggio 2019 tutti i visitatori del Museo della Cattedrale di Anagni avranno la possibilità di ammirare i preziosi volumi del Corpus Iuris Civilis, finora conservati gelosamente negli armadi della Biblioteca Capitolare. Per la prima volta sarà allestita una mostra con apposite teche trasparenti che consentiranno di leggere le stupende pagine realizzate da stampatori francesi tra il 1517 e il 1519. Corpus Iuris Civilis Iustinianeum: verso il Cinquecentenario della copia a stampa. Al Museo della Cattedrale di Anagni in mostra i preziosi volumi finora conservati gelosamente nella Biblioteca Capitolare
Lo scorso 10 Aprile il Rotary Club Frosinone ha ospitato il Dott. Marzio G. Mian, uno dei pochi giornalisti internazionali ad aver esplorato sul campo il Nuovo Artico. Mian ha fondato insieme con altri giornalisti internazionali la società non profit The Arctic Times Project con sede negli Usa. In Italia fa parte di The River Journal, progetto di racconto multimediale attraverso i grandi fiumi del mondo. Collabora con Rai, Sette, Il Giornale, GQ, L'Espresso. È stato per sette anni vicedirettore di Io donna, il femminile del Corriere della Sera. Ha realizzato inchieste e reportage in 56 paesi.
Venerdì 20 aprile prossimo, alle ore 11e 30, si svolgerà presso il Palazzo Papale di Bonifacio VIII in Anagni (Fr) la cerimonia della firma del Patto di Amicizia tra l’ Accademia Bonifaciana e la Città di Betlemme alla presenza del Sindaco On. Avv. Anton Salman, già Premio Internazionale Bonifacio VIII e Senatore Accademico, a cui seguirà la Lectio Magistralis del Rev. Fra Ibrahim Faltas, Membro del Consiglio della Custodia di Terra Santa a cui verrà conferito il massimo riconoscimento accademico
Buone maniere, immagine personale, giusto portamento e molto altro: a Colleferro via al corso organizzato dalla RS Model Management di Romano Storace per imparare il bon-ton e farne tesoro
Fuochi nella notte 2018. Il 24 e 25 aprile, a Genazzano, la XVI edizione con musica, spettacoli e una location suggestiva e meravigliosa: la suggestiva piazzetta di San Giovanni
Si è tenuta giorni fa presso l’Auditorium Daniele Paris del Conservatorio L. Refice di Frosinone la tanto attesa presentazione del volume Voi che sapete. Il personaggio di Cherubino ne Le Nozze di Figaro di Cinzia Dichiara (Libreria Musicale Italiana, Lucca, 2017).
Appuntamento imperdibile domani sera – sabato 14 aprile - per gli amanti del teatro. Torna infatti in provincia di Frosinone, grazie a Officina Culturale della Regione Lazio Casa D'Arte, l'unica rassegna di teatro contemporaneo sul territorio, la manifestazione “Nuovi Linguaggi” affidata alla direzione artistica di Damiana Leone. Il sipario si alzerà alle 21 nella Sala della Ragione del Comune ad Anagni con la rappresentazione “Centomila, uno, nessuno”. Sul palcoscenico nel ruolo di Pirandello un artista del calibro di Giuseppe Pambieri, uno dei più conosciuti e grandi attori del teatro italiano.
Anche i Gemini - rock-band anagnina - alla settima edizione di MotomemorialSicday 2018, l'evento organizzato a Coriano (Rimini) per ricordare Marco "Sic" Simoncelli
Carpineto Romano (RM), 12 aprile 2018 – Si conclude questo fine settimana la doppia stagione teatrale di Carpineto Romano, ospitata presso l'Auditorium Leone XIII in Largo dei Carpini, promossa e sostenuta da ATCL Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio e Comune di Carpineto Romano, con il patrocinio della Compagnia dei Lepini e la collaborazione di Matutateatro.
Si gira a Ferentino, iniziate le riprese di "Amiche Amiche", l'ultimo cortometraggio del regista Fernando Popoli, a conclusione del corso sul linguaggio del cinema terminato all'ITIS Morosini e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio.
Frosinone, al conservatorio "Licinio Refice" una settimana dedicata alla musica dal mondo
La Provincia di Frosinone è tornata ad ospitare e sostenere la "Biennale d'Arte Visiva Contemporanea", ideata e presieduta dal maestro Alfio Borghese, che vede la partecipazione di artisti provenienti da tutt'Italia e dall'estero. La Biennale, giunta alla terza edizione, si tiene in tre location di tutta eccezione: la Villa Comunale del Capoluogo, la Sala della Ragione di Anagni, ed appunto Palazzo Iacobucci sede dell’Amministrazione Provinciale.
E' successo veramente nella nota località trentina di Riva del Garda, dove annualmente si svolge il Concorso Internazionale per bande musicale "Flicorno D'Oro", la Banda Musicale di "Villa Santo Stefano" si è classicata al secondo posto con 93.04/100.00 punti in PRIMA CATEGORIA. Grande soddisfazione di tutto lo staff organizzativo della Banda che da 10 anni non scende dai podi di tutti i concorsi nazionale e internazionale ove ha partecipato, assumendo il posto da protagonista nel panorama bandistico/musicale della nostra Provincia e non solo
Una giornata speciale per la Certosa di Trisulti e Collepardo. Il 25 Marzo 2018 per la prima volta l'ingresso è stato riservato ai fedeli che hanno assistito alla Santa Messa della Domenica delle Palme celebrata dal priore padre Ignazio e ai turisti che con l'istituzione del biglietto d'ingresso (€5,00 ordinario - €2,50 ridotto) hanno potuto apprezzare con una visita guidata le bellezze artistiche e la storia della Certosa fondata nel 1204 per volontà di Papa Innocenzo III e affidata, dal 1208, ai monaci certosini.
Una folla composta ed emozionata ha riempito, a partire dalle 20 di domenica sera, piazza Vi dicembre, la prima delle stazioni della quarta edizione della Passio Christi 2018.
1000 musicisti, la più grande Rock band al mondo, in un concerto unico. E' il Rockin'1000 That's Live 2018: l'appuntamento è per sabato 21 luglio a Firenze, Stadio "Artemio Franchi". Tra i musicisti che parteciperanno c'è anche l'anagnino Maurizio Testani, bassista, unico musicista in tutta la provincia di Frosinone a partecipare; l'evento - che coinvolge musicisti provenienti per l'occasione da ogni parte del mondo - vanta di ospiti di eccezione quali Saturnino (bassista per Jovanotti); Poggipollini (chitarrista per Ligabue);
L'ottava edizione dell'evento DanceExplosion 2018, con la direzione artistica di Ciro Venosa e e la direzione generale Marco Franceschetti, ha fatto registrare quest'anno un successo davvero inaspettato. Un migliaio i partecipanti arrivati da svariate parti d’Italia, tra cui Emilia Romagna, Toscana, Campania, Puglia e Lazio, tutti dall'altissimo livello artistico, con spiccate qualità sia di tecniche che di coreografia.
Interessante mostra d'arte a Torino, organizzata dall'Associazione Culturale Napoli Nostra a Palazzo GRANERI della Roccia, presso il prestigioso Circolo degli artisti. Una mostra collettiva con artisti di grande spessore selezionati in tutta Italia, dal titolo:”LINEE ARTISTICHE A CONFRONTO”, invitato anche il nostro conterraneo, il M° Piero Ricci di Piglio, che tutti conosciamo. La mostra iniziata il 17 marzo sarà visibile sino al 26 marzo 2018.
Un progetto ambizioso, un viaggio e un'impresa filmica: l'idea è quella di provare analizzare - attraverso la realizzazione del documentario "Acolher a alma" (trad. "Accogliere l'anima") - le identità locali in relazione all'Anima dell'Individuo, alle espressioni musicali e alle dinamiche sociali.
Piccoli astronomi crescono all’Istituto di Istruzione Superiore di Anagni. E si fanno valere in importanti rassegne a carattere nazionale. Nei giorni scorsi infatti il giovanissimo Simone Luciani, studente della classe 3 G, è stato ammesso alla gara finale delle Olimpiadi dell'Astronomia per la categoria Senior.
Visualizza tutti gli articoli