Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Anagni. Rubano vestiti usati dal contenitore per la raccolta degli indumenti usati ma vengono filmati e fotografati da alcuni passanti che inviano le foto ai Carabinieri: sotto accusa due immigrati di nazionalità nord-africana

19 novembre 2017

Anagni. Rubano vestiti dal contenitore per la raccolta degli indumenti usati ma vengono filmati e fotografati da alcuni passanti che inviano le foto ai Carabinieri: sotto accusa due immigrati di nazionalità nord-africana

Leggi...
Continuano incessanti i servizi di controllo del territorio da parte del personale del Comando Compagnia Carabinieri di Anagni, disposti e coordinati dal Comando Provinciale di Frosinone al fine di contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nella giornata di ieri, infatti, a Ferentino, il personale del locale Comando Stazione, ha tratto in arresto una 19enne residente a Patrica, poiché resasi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Due distinti incidenti stradali si sono verificati rispettivamente ieri sera a Fiuggi e questa mattina a Morolo; sia nel primo che nel secondo incidente, fortunatamente, non sono stati registrati feriti. A Fiuggi, a due passi dall'entrata della Fonte di Bonifacio VIII due auto - una Mini Cooper e una Citroen C3 - sono rimaste coinvolte in un sinistro dopo che una delle due, dopo aver sbandato, è andata a finire sull'altra che era parcheggiata a bordo strada.
Nel pomeriggio di oggi, alle ore 16.30 circa, un elicottero NH-500 in dotazione al 72° Stormo dell’Aeronautica Militare “Aeroporto G. Moscardini” di Frosinone, con a bordo due piloti intenti allo svolgimento di una esercitazione, ha effettuato un atterraggio di emergenza. L’aeromobile, dopo esser atterrato su di un fondo agricolo, ubicato nel comune di Ripi, si è adagiato su di un fianco. I piloti rimanevano illesi, né si rilevano danni a strutture o altro.
Grave incidente a ridosso del bosco de La Macchia, giovane mamma di Anagni elitrasportata in codice rosso a Roma dopo aver sbandato e sfondato un muro
Tenta il suicidio. Pronto intervento della Polizia di Stato: salvato ad Anagni l’autore del drammatico gesto
I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato due conviventi originari di Valmontone - 42enne e con precedenti di polizia il marito, 46enne ed incensurata la moglie - con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari delle Stazioni di Valmontone e Labico hanno effettuato un’attività certosina che ha permesso, attraverso un lungo servizio di osservazione, di arrestare in flagranza di reato gli spacciatori, considerati nelle cittadine romane punto di riferimento per l’acquisto di cocaina.
Un uomo di 42 anni è morto - questo pomeriggio - dopo essere stato investito mentre attraversava la strada da una Smart guidata da una donna di Torre Cajetani; l'incidente si è verificato dalle parti del bivio che sale al paese. Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia di Stato. Inutili i tentativi di soccorso da parte del personale dell'Ares 118. Il traffico, al momento in cui scriviamo, è bloccato.
Questa notte, nell’ambito di un’attività volta alla prevenzione ed al contrasto dei reati inerenti il traffico e la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il dispositivo Polizia di Stato / Guardia di Finanza ha messo a segno un altro colpo. L’attività di polizia scaturisce dopo aver intercettato una VolKswagen Tiguan con targa greca il cui conducente effettuava manovre inusuali.
Nella mattina di oggi, ad Anagni, i militari della locale Stazione agli ordini del mar. Massimo Crescenzi, a seguito di denuncia querela presentata dalla vittima, deferivano in stato di libertà un 30enne ed un 22enne, entrambi del luogo, per il reato di truffa in concorso. I militari, a seguito di perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dei due, hanno rinvenuto vario materiale oggetto di promessa di vendita da parte degli stessi in favore del denunciante, mai consegnato, sebbene fosse stato già pagato dal malcapitato da diversi mesi mediante il versamento su postepay di euro 600. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria.
Continuano incessanti i servizi preventivi effettuati dal personale del Comando Compagnia di Anagni e coordinati dal Comando Provinciale di Frosinone, volti sia a contrastare la commissione dei reati in genere che a garantire maggiori standard di sicurezza ai cittadini. Nello specifico, nella giornata di ieri e di quella odierna, il personale dipendente del Comando Compagnia Carabinieri di Anagni ha svolto mirati servizi per il controllo del territorio, tesi a prevenire i reati contro il patrimoni, il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti e le infrazioni al Codice della Strada,
Ieri pomeriggio, a Fiuggi, i militari del locale Comando Stazione Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio teso a contrastare la commissione di reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto un 25enne ed un 35enne, entrambi di nazionalità nigeriana ed ospitati presso un centro di accoglienza per richiedenti asili politico sito in questa provincia, poiché colti nella flagranza di reato di “furto aggravato” in concorso tra loro.
Di seguito riportiamo integralmente la nota stampa inviata a questa redazione dal comando provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Frosinone riguardante le attività portate a termine in questi ultimi due giorni dai militari della Compagnia di Alatri:
Nella tarda serata di ieri 6 novembre 2017, i Carabinieri della Stazione di Ferentino, durante lo svolgimento di specifici servizi di contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 23enne ciociaro, già noto alle forze dell’ordine per guida sotto l’influenza di stupefacenti.
Questa mattina, a Ferentino, il personale del locale Comando Stazione Carabinieri ha ricevuto una richiesta di intervento da parte di un giovane che annunciava le intenzioni suicidarie della propria fidanzata, una 29enne di origini rumene ed affetta da forma depressiva. A seguito della richiesta i militari sono intervenuti in una cava abbandonata a ridosso della linea ferroviaria Roma-Napoli dove hanno rintracciato la ragazza in stato confusionale riuscendo
Alle 11 di questa mattina, ad Afragola in provincia di Napoli i militari della Compagnia di Anagni agli ordini del cap. Giovanni Camillo Meo hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Alfredo D'Amore 56enne di Afragola indagato per ricettazione, porto d’armi e rapina in concorso in danno dell'ufficio postale di Acuto.
L’ultimo furto è stato fatale ad un 60 enne dell’hinterland cassinate: aveva appena rubato un mobiletto da un centro commerciale della Città Martire. L’allarme è stato dato tempestivamente al 113 del Commissariato da un addetto alla sorveglianza. Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul posto, in seguito a riscontri testimoniali e tecnici, si sono messi subito sulla pista del ladro. Individuata l’abitazione, i poliziotti hanno trovato che era l’uomo appena rincasato; si è proceduto a perquisizione.
Carabinieri in azione a Paliano, Anagni, Acuto e Ferentino: una persona tratta in arresto, cinque persone denunciate, due segnalate per uso di stupefacenti, due proposte per applicazione del foglio di via
Nella notte tra martedì e oggi i Carabinieri della Compagnia di Anagni hanno impedito che venisse consumato un furto all’interno di uno stabilimento metallurgico sito in una zona periferica di Paliano. Infatti, i militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, ricevuto l’allarme da parte della Centrale Operativa della Compagnia,
Morolo. Due persone denunciate: un 44enne ferentinese per furto con destrezza e un 70enne di Ceccano per aver rivolto frasi offensive ai Carabinieri che l'avevano multato per averlo multato mentre contrattava con una prostituta
Nella giornata di oggi, a Paliano, i militari della locale Stazione a seguito delle indagini connesse ad una denuncia-querela presentata da un giovane del luogo, hanno denunciato in stato di libertà un 31enne ed un 25enne, entrambi residenti nell’hinterland della Capitale e censiti per reati contro la persona, il patrimonio e gli stupefacenti, poiché resisi responsabili di truffa aggravata continuata in concorso.
Nella giornata di ieri, personale della Polfer di Frosinone mentre stava effettuando un servizio di scorta ad un treno sulla tratta ferroviaria di competenza, effettua il controllo di un passeggero, un ventiduenne di nazionalità nigeriana. Il giovane, domiciliato in un centro di accoglienza per profughi di Colleferro, è apparso sin da subito agitato ed insofferente al controllo di polizia.
Nella mattinata di oggi, a Paliano, i militari della locale Stazione Carabinieri, al termine degli accertamenti conseguenti ad un sinistro stradale, hanno denunciato un 41enne di Anagni, già censito per furto e ricettazione, per guida in stato di ebbrezza alcolica.
In data odierna, il Reparto Operativo - Nucleo Investigativo, in collaborazione con personale della Compagnia di Frosinone, Alatri ed Anagni, ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Frosinone, dott.ssa Ida Logoluso, su richiesta della locale Procura, Dott. De Falco - Dott. Coletta –
Topi d'appartamento in azione - domenica pomeriggio - ad Anagni; almeno tre le abitazioni visitate dai ladri, tutte in via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, nei pressi dello stabile dell'ex tribunale che ora ospita diversi corpi di polizia. Stando a quanto ricostruito dai Carabinieri della Compagnia della Città dei Papi agli ordini del cap.
Nell’ambito dei servizi antidroga disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, che hanno già consentito il sequestro di 8 kg di hashish nel comune di Alatri, nel corso della mattinata odierna, a Supino, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto per coltivazione illecita di cannabis indica, un 34enne del luogo, già censito per reati della stessa indole.
Il dispositivo antidroga nella Provincia di Frosinone ha messo a segno un altro importante “colpo”: Polizia di Stato e Carabinieri rinvengono nelle campagne di Alatri, frazione di Tecchiena, un notevole quantitativo di droga costituito da 8 chili di hascisch.
Nella serata di ieri, i militari delle Compagnie di Frosinone ed Anagni hanno portato a termine specifici servizi di controllo del territorio tesi a prevenire e contrastare il fenomeno della prostituzione sulla pubblica via (problematica che ha indotto i sindaci dei comuni di Frosinone, Ceccano, Ferentino, Morolo, Supino e Patrica ad emettere specifiche ordinanze nel settore per vietarne l’esercizio). I controlli sono stati effettuati in particolare sull’Asse Attrezzato, strada provinciale Morolense, e nei punti ritenuti strategici nell’ambito del territorio.
Nella mattinata di oggi, in Piglio, il personale del locale Comando Stazione Carabinieri coordinato dal mar. Domenico Serpico, ha tratto in arresto un 24enne del luogo, (già gravato da diverse vicende penali in materia di stupefacenti ed attualmente sottoposto al regime degli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione), in esecuzione di specifica ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Frosinone per la violazione degli obblighi cui era sottoposto e segnalata dai militari successivamente al suo recente arresto per il commesso reato di estorsione.
Una bambina è rimasta leggermente ferita ieri pomeriggio attorno alle 14 in un incidente stradale che si è verificato in località Pietrara di Montelanico; per cause al vaglio dei Carabinieri della locale stazione, immediatamente giunti sul posto, un'auto si è scontrata con uno scuolabus che stava portando a casa i piccoli studenti dopo le lezioni. Per la giornata di oggi - mercoledì 25 ottobre - il mezzo adibito al trasporto degli scolari è sospeso; dovrebbe regolarmente riprendere servizio domani salvo poi essere definitivamente riparato durante le vacanze natalizie.
Visualizza tutti gli articoli