Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Paliano. Si conclude tra gli applausi l’evento “Insieme²-In silenzio”

19 novembre 2017

Dopo i tre intensi giorni fra workshop, studi, incontri e lavori didattici, è terminato sabato 18 novembre la seconda edizione del progetto “Insieme” organizzato dal comune di Paliano in collaborazione con Zerynthia, Associazione per l'Arte Contemporanea OdV e patrocinato dalla Regione Lazio. Studenti delle Accademie di Belle Arti de L'Aquila, Brera, Roma, dell’Istituto Europeo di Design di Roma (IED) e di due Istituzioni straniere, Villa Arson di Nizza e l' École nationale supérieure d'arts de Paris a Cergy, hanno soggiornato a Paliano dedicandosi al tema del “silenzio”. Le installazioni realizzate sono state quindi ispirate alla “sound art” sotto la supervisione di Paolo Coteni, uno dei primi docenti a insegnare sound art in Italia.

Leggi...
Sabato 18 novembre, si è tenuta la XXIV edizione del Premio Cultura Don Giuseppe Morosini, manifestazione che ha sempre avuto ampia risonanza per la presenza di personalità appartenente alla cultura, al giornalismo, all’imprenditoria, sociale civile e Forze Armate. L’onorificenza è stata attribuita a personalità proposte dai Comitati di Ferentino e Avellino: dott.ssa Eleonora Caliciotti, rev. Don Angelo Cupini, dott. Pierino Malandrucco, ing. Francesco Simeoni, dott. Sergio De Santis, avv. Licia Rafaniello, dott. Vincenzo Brancaccio, dott.ssa Giuliana Mercone, ing. Vincenzo Esposito, dott.ssa Maria Grazia Cataldi.
I 69 cacciatori residenti tra Anagni e Ferentino (i Black Devil) possono finalmente tornare a svolgere l’attività venatoria. Dopo i solleciti e le richieste di Confagricoltura Frosinone, l’ADA (Area Decentrata Agricoltura) ha trovato la soluzione che accontenta sia la squadra residente nell’area 17 di caccia al cinghiale in braccata (quella che tocca proprio i territori di Anagni e Ferentino) che si era vista revocare l’assegnazione, sia il team che lo scorso anno aveva gestito la zona e che l’aveva riottenuta in seconda istanza.
“Visioni Future” è una produzione musicale organizzata dall’Ass. Banda Musicaale “Città di Ferentino” in collaborazione con l’Amm. Comunale-Ass.alla Cultura in occasione della festa di S.Cecilia 2017. Due concerti, entrambi nella sala di rappresentanza del collegio M.Filetico. Il primo Sabato 18 Novembre alle ore 18:30 con la Banda Govanile “Città di Ferentino” diretta dal M° Luigi Bartolini: la formazione presenterà al pubblico un interessante programma di musica originale per banda e la performance sarà arricchita dall’esibizione di giovani solisti: Daniele Liburdi (Corno), Alessio D’Orazio (Tromba) e Anthony Carducci (Sax Contralto).
Riceviamo da Simone Paris, dirigente regionale di Gioventù Nazionale – movimento giovanile di Fratelli d'Italia – questa nota relativa ai fatti di cronaca che si sono verificati ieri pomeriggio relativi alla rivolta dei 37 migranti, ospitati da varie cooperative negli alberghi della città termale, identificati e denunciati dai Carabinieri della stazione di Fiuggi per aver messo a soqquadro l'ex Hotel Oxford, struttura ricettiva che li ospita ormai da mesi.
Si erano barricati all'interno del centro accoglienza stranieri di via Capo i Prati, nella struttura un tempo di pertinenza dell'hotel Oxfort, mettendo davanti alle porte sedie ed armadi per fare in modo che gli operatori non potessero entrare; motivo dell'azione, come poi spiegato dagli stessi rivoltosi, era quello di protestare nei confronti del ritardo di quattro giorni ne pagamento del pocket ticket mensile loro dovuto pari a circa 70 euro.
PIGLIO: La Sig.ra Elena Lucidi vedova Giorgi compie 106 anni. 106 anni e non sentirli. Sono ben quattro a Piglio gli ultracentenari che hanno festeggiato quest’anno e precisamente: Clara Proietti 101 anni, Laura Passa 102 anni, Domenico Loreti 105 anni ed Elena Lucidi vedova Giorgi per gli amici “Sora Lella” che Mercoledì 22 Novembre 2017, compirà 106 anni, insieme ai numerosissimi parenti, nipoti e pronipoti.
Ferentino. Priorità alla qualità dell'aria: disposizione per la limitazione del traffico veicolare
Nel pomeriggio di lunedì 13 novembre, presso la sala conferenze del Credito Cooperativo di Paliano, si è svolta l’inaugurazione del V anno accademico dell’UNITRE sezione di Paliano. A introdurre l’incontro il presidente Maurizio Turriziani con il vicepresidente dell’Unitre di Colleferro Leonello Bianchi. Presente il vicesindaco e assessore alla Cultura Valentina Adiutori, di fronte ad una folta platea di iscritti, vecchi e nuovi.
La Prima Guerra Mondiale rubò la vita ad oltre 650 mila soldati italiani ed iniziata nell’estate del 1914 si concluse nel novembre del 1918. Con un’importante e significativa iniziativa, l’Amministrazione Comunale di Filettino ha voluto tenere viva la memoria dei Caduti, come dovere morale e monito per le nuove generazioni, per l’affermazione degli ideali di pace e come riconoscenza verso il tributo di sangue che tutte le famiglie italiane hanno dato per l’unificazione dell’Italia.
Festa di S. Martino a base di polenta per gli anziani e i ragazzi del centro diurno disabili di Ferentino, organizzata come ogni anno dall’Amministrazione comunale, attraverso l’assessorato ai servizi sociali. Una domenica d’autunno trascorsa tra canti, balli, buona cucina e tanto divertimento e coinvolgimento. Non è mancata la visita dei rappresentanti del Comune, dal sindaco Antonio Pompeo sempre presente alle iniziative che vedono coinvolte le persone anziane e i diversamente abili al vicesindaco e assessore ai servizi sociali Luigi Vittori che ha ribadito l’importanza degli eventi di condivisione, che devono essere centrali nei programmi dell’amministrazione comunale. Infine, tutti hanno voluto rivolgere un ringraziamento alla Cooperativa Osa, all’associazione “Il Giglio” e all’associazione “Il Gabbiano” per l’aiuto prestato nella parte dell’organizzazione e della logistica.
Nella mattinata di giovedì 9 novembre i bambini di alcune classi della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Paliano, sono stati i protagonisti di “Minestrone rock”, l’evento conclusivo del progetto “Orto in condotta”, iniziativa promossa dagli Assessorati all’Agricoltura e alle Politiche Scolastiche in collaborazione con Slow Food.
Risolto il problema della struttura che potrà ospitare le partite casalinghe della squadra di calcio a 5 femminile della Bellator Ferentum, impegnata nel campionato di calcio a cinque femminile di Serie A. Lo si legge in una nota inviata a questa redazione dal sindaco e presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo che di seguito riportiamo integralmente:
Serrone. Dopo la sottoscrizione formale del patto, firmata il 19 maggio scorso a Serrone, il gemellaggio tra Serrone e Hamrun, la cittadina maltese a confine con La Valletta, entra nel vivo. Con un viaggio di tre giorni, un delegazione composta dal sindaco Natale Nucheli, dall'assessora Antonietta Damizia e dal consigliere Francesco Pallocca ha avuto modo di entrare a stretto contatto con le istituzioni e le realtà maltesi per definire gli obiettivi da perseguire per il futuro.
Dall'ufficio stampa del Comune di Vico nel Lazio riceviamo questa nota che di seguito pubblichiamo integralmente: I 24 richiedenti asilo politico che proprio in questi giorni hanno festeggiato il primo anno tra i cittadini di Vico nel Lazio sono ormai diventati una famiglia con i cittadini.
Lo scorso 30 ottobre nella sede della ProLoco di Morolo, è stato istituito il nuovo direttivo di tale Associazione. L'assemblea riunitasi ha deciso quanto segue:
Maurizio Berretta, Gianni Bernardini, Marco Maddalena e Marco Valeri Consiglieri comunali di Ferentino in una nota congiunta dichiarano quanto segue: “In data odierna, abbiamo formalizzato una richiesta di convocazione di Consiglio comunale, straordinario ed urgente, per regolarizzare le procedure relative alla gestione del Palazzetto dello Sport di Ferentino ed alla manutenzione straordinaria del Campo sportivo della Cartiera.
Si è tenuto ieri sera a Serrone un incontro tra amministratori locali, cittadini e l'assessore regionale all'ambiente Mauro Buschini che, in una intervista con il giornalista Danilo Ambrosetti, ha presentato i 5 anni di Amministrazione Zingaretti.
“Già dalle prime segnalazioni dei nostri soci era apparso evidente che i danni subiti dalle aziende agricole fossero ingenti. Danni immediati, in termini di perdita di raccolto superiore al 30% e anche oltre e danni calcolati in prospettiva, perché la capacità produttiva di frutteti e vigneti è stata fortemente compromessa anche in vista della prossima stagione. I risarcimenti serviranno alle aziende per scavallare questo periodo difficile e disporre della liquidità necessaria per fare fronte ai nuovi investimenti”.
L’amministrazione Provinciale ha approvato il passaggio di competenze dall’ente di Piazza Gramsci al Comune di Morolo dei tratti di strada che ricadono nel territorio morolano, chiusi ancora oggi a causa delle frane provocate dall’incendio di fine Agosto scorso. Una buona notizia per la giunta Girolami che avrà così l’opportunità di disciplinare autonomamente le zone cedute per garantire maggiore sicurezza al traffico locale e intervenire per ripristinare la viabilità con interventi importanti.
Serrone. Giornata intensa, per il sindaco Natale Nucheli e la comunità serronese, quella del 4 novembre per le celebrazioni dell’Unita Nazionale e delle Forze Armate. Particolarmente toccante, nel pomeriggio in Comune, il momento della consegna delle pergamene realizzate dall'Amministrazione comunale per ricordare i compaesani caduti nella Grande Guerra e consegnate ai familiari.
C'è voluta una buona mezz'ora per convincere un giovanissimo di nazionalità rumena che nel pomeriggio di oggi, domenica 5 novembre, si è sporto dal ponte delle Quattro Strade - nei pressi dello stabilimento Marangoni - minacciando di buttarsi di sotto; a parlare con il ragazzo che si lamentava del fatto che non disponeva di adeguate risorse finanziarie per poter tornare in Romania è stato il mar. Massimo Crescenzi,
Questa mattina il sindaco di Vico insieme all’amministrazione comunale ha celebrato il 4 Novembre, la giornata è stata posticipata di un giorno poiché ieri tutti i sindaci sono stati convocati in prefettura per la Cerimonia provinciale delle Forze Armate. La mattinata si è svolta con il seguente programma alle ore 10.45 il sindaco e le autorita civili e militari si sono ritrovate davanti alla sede comunale, in corteo hanno raggiunto
Cloroformio, piombo, cromo totale, cianuri e pesticidi totali (esaclorocicloesano); e ancora: elevate concentrazioni di COD, solidi sospesi, alluminio e presenza di indicatori di contaminazione fecale da escherichia coli, questi ultimi in concentrazione maggiore rispetto ai campioni prelevati a valle. Ma anche sostanze inquinanti che tornano dal passato: pesticidi oggi banditi dal commercio assorbiti dalle falde. C'è un fiume di veleni che scorre nel cuore della Ciociaria, ed è il fiume Sacco.
E’ notizia di questi ultimi giorni, riferita dalla sigle sindacali, che la società Froneri Italy S.R.L, titolare del marchio ex Nestlé, sembra intenzionata a chiudere il sito di Parma ed a investire grosse cifre nel complesso produttivo di Ferentino. Una volontà ribadita anche nell’incontro dello scorso 26 ottobre a Roma, nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico alla presenza del Vice Ministro Teresa Bellanova e alle Segreterie Nazionali Sindacali e Territoriali Cgil-Cisl- Uil di categoria.
Lunedì 30 ottobre, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Regione Lazio ha tramesso all’ufficio tecnico comunale i risultati del campionamento Top Soil effettuato lo scorso 8 agosto per verificare l’eventuale ricaduta al suolo di agenti inquinanti dopo l’incendio scoppiato nella zona industriale “Ponti della Selva”, precisamente nel deposito esterno dell’azienda Mive Eco.
Venerdì 3 Novembre alle ore 15:00, tra le 5 proposte previste all’ordine del giorno, tutte a firme dell’opposizione, figura una proposta relativa a “Provvedimenti urgenti da adottare in termini di sicurezza stradale sul territorio comunale. Maurizio Berretta Capogruppo di DemocraticaMente: “Unitamente ai colleghi Consiglieri comunali di Opposizione, Marco MADDALENA, Gianni BERNARDINI e Marco VALERI, abbiamo elaborato e sottoscritto una proposta, sotto forma di ODG, relativa alla sicurezza stradale.
In occasione della convocazione del consiglio comunale di Ferentino di venerdì i consiglieri Marco Maddalena, Maurizio Berretta, Marco Valeri e Gianni Bernardini hanno accolto la richiesta del Comitato Acqua Pubblica e hanno presentando una mozione per la richiesta di attuazione della Legge regionale 4 aprile 2014, n. 5 Tutela, governo e gestione pubblica delle acque che verrà discussa nel consiglio di venerdì 3 novembre dalle ore 15 come primo punto all’ordine del giorno
Per domani, venerdì 3 novembre, alle ore 15:00 è in programma una seduta di consiglio comunale, durante la quale tra i cinque punti previsti dall’ordine del giorno figura anche quello relativo alla mozione presentata dal Consigliere comunale Maurizio Berretta, capogruppo per DemocraticaMente Ferentino, riguardante l’adozione dei piani per l’abbattimento delle barriere architettoniche.
Visualizza tutti gli articoli