Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Frosinone, presentato il memorial motociclistico "Pasquale Ferrante"

10 settembre 2019


Si è tenuta questa mattina, presso il municipio, la presentazione del I memorial Rievocazione Storica del Circuito Motociclistico Cittadino di Frosinone per moto d’epoca,classiche e moderne – Memorial Pasquale Ferrante “Pasqualuccio”. L’evento gode del patrocinio del Comune di Frosinone e vede la collaborazione dell’Automobile Club Frosinone e del relativo club di automobili d’epoca, ACI Storico, in collaborazione con la gestione del Parco Matusa, una delle sedi del percorso.
Erano presenti l’assessore al bilancio e alle finanze, Riccardo Mastrangeli e l’assessore alla cultura, Valentina Sementilli; per Aci Frosinone, il presidente Maurizio Federico, il Presidente della Commissione sportiva Tonino Di Cosimo e il responsabile Sicurezza Stradale Andrea Tagliaferri, e gli organizzatori Luciano Balletti e Sandro Maura. Tra gli ospiti, i parenti di alcuni dei piloti ciociari che hanno fatto la storia del circuito e Roberto Aversa e Luigi Cerroni ("Guida Sicura").
“L’amministrazione comunale – hanno dichiarato Mastrangeli e Sementilli – è felice di patrocinare l’iniziativa. Un plauso agli organizzatori che, con grande passione e dedizione, hanno riportato in vita una antica manifestazione che ha dato e continuerà a dare lustro alla città di Frosinone”.
Il Presidente di Aci Frosinone, Maurizio Federico, ha aggiunto: "Abbiamo risposto con entusiasmo all'invito degli organizzatori, in quanto queste occasioni danno modo di coniugare l'aspetto ludico e l'aspetto sportivo con temi sociali come la salvaguardia delle vite sulla strada. Per questo, oltre a partecipare con il nostro marchio ACI Storico e le splendide vetture d'epoca (auto e moto) con il club MAC Valle del Liri, nel pomeriggio effettueremo test drive di guida sicura". Il I Memorial Rievocazione Storica del Circuito Motociclistico Cittadino di Frosinone per moto d’epoca, classiche e moderne – Memorial Pasquale Ferrante “Pasqualuccio” si terrà domenica 15 settembre a partire dalle ore 9,00.Gli organizzatori, Luciano Balletti, Sandro Maura e Franco Frasca, coadiuvati da amici e appassionati, da qualche anno hanno riportato alla ribalta una tradizione che per decenni, a partire dal 1937 e fino a fine anni Settanta, ha rappresentato un appuntamento d’eccellenza per il mondo dei motori su due ruote per la provincia ciociara e al quale hanno partecipato nomi di rilievo del motorismo sportivo come Archilletti, Morgia, Passamonti, Villa, Mancini, Nicoli, Ferrante, Cioè e tanti altri, alcuni dei quali saranno presenti come special guest all'evento. Il programma prevede il ritrovo presso “La Variante” in via Saragat 69 (variante Casilina) a Frosinone, da cui prenderà il via l’avvicinamento al Parco Matusa alle ore 10,30. Da qui le splendide motociclette d’epoca e moderne partiranno per il percorso vero e proprio alle ore 11,30, effettuando il suggestivo itinerario per le strade del capoluogo ciociaro. Il rientro al Paddock “Centro la Variante” è previsto alle ore 13. In quell’occasione si terrà un’esposizione di vetture e moto d’epoca, veri gioielli appartenenti ad appassionati e a grandi collezioni private. Sempre presso il punto di raduno, verrà proiettato il video formato da un collage di spezzoni e filmati storici dell’Istituto Luce e di operatori privati sulle gesta dei motociclisti del passato. Il tutto sarà allietato dalla colonna sonora di una band musicale. A partire dalle ore 14,30, infine, l’ACI di Frosinone effettuerà dimostrazioni e test drive di Guida Sicura con istruttori qualificati. Il tutto si chiuderà con la consegna dei riconoscimenti e dei premi.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Blocco dell'umido alla SAF, il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani: "rifiuti mischiati, ultima follia"
Torna in libertà l'ex presidente di FederLazio Frosinone Alessandro Casinelli: Il Tribunale Collegiale di Reggio Calabria ha accolto l’istanza presentata dagli avvocati Nicola Ottaviani e Antonio Managò
È terminata in settimana la procedura per lo stanziamento del fondo di solidarietà per i consumi del gas, introdotto dall’amministrazione Ottaviani. Saranno 410 le famiglie che, che a seguito della istruttoria definita dal servizio prestazioni sociali dell’Ente, accederanno alla ripartizione dei finanziamenti per sostenere i consumi ed il pagamento delle relative bollette per il riscaldamento civile. Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, infatti, grazie all’accantonamento di una piccola quota sulle singole utenze attualmente allacciate sul territorio comunale,
Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, in via precauzionale e cautelativa, ha emesso un'ordinanza che vieta l'uso delle acque sotterranee nelle fasce di terreno poste ai due lati del tratto di strada continuo che va dall'incrocio di via Agusta con via Tumuli fino all'incrocio di via Agusta con via delle Salci e, da qui, lungo via delle Salci, fino al confine con il comune di Ferentino.
Il Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, nella sua qualità di Presidente della Conferenza dei Sindaci sulla Sanità Provinciale, ha convocato i 91 primi cittadini della provincia per lunedì 6 ottobre, alle ore 13 in prima convocazione e alle ore 15 in seconda convocazione, nella sala teatro della Asl di Frosinone per discutere di alcune tematiche importanti e di stringente attualità. Continua a leggere...