Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Tiro a Segno. Ancora due vittorie per il tiratore anagnino Riccardo Ranzani e la sua Sabatti

25 giugno 2019

Il Tiro a Segno Nazionale di Pavia è stato teatro dal 22 al 23 Giugno della terza edizione del Trofeo Nazionale a 300m; sulle linee dello storico poligono di Via Alzaia si sono confrontati gli specialisti delle discipline di Arma Libera 3 posizioni, Arma Libera a Terra e Fucile Standard.
Riccardo Ranzani, tiratore anagnino, con la sua Sabatti STR 308W MRR Arma Libera ha ancora una volta fatto sue le vittorie in ambedue le specialità in cui compete a questa distanza, ovvero l’Al3P e l’ALT.
Riccardo (e la sua STR) campione italiano in carica oltre a detenere i record nazionali in ambedue le specialità occupa anche al momento la prima posizione del Ranking Italiano Assoluto nella disciplina regina del tiro accademico l’ Arma Libera 3 Posizioni a 300m, ed è l’unico tiratore del circuito italiano che gareggia con il calibro 308W (ed anche uno dei pochissimi europei).
“Uso questo calibro in quanto mi trovo molto bene con il mio 308 Multiradiale - ha spiegato Riccardo ad anagnia.com - è un arma molto affidabile che anche in condizioni critiche è in grado di garantire dei risultati di rilievo, inoltre con questa arma oltre ad aver trovato un feeling particolare sono riuscito a mettere a punto una eccellente munizione ricaricata, che si adatta bene al mio tipo di tiro. In questi ultimi periodi sono stato molto impegnato con la Nazionale Juniores UITS nelle discipline a 10 ed a 50 metri (ha partecipato a tre diverse competizioni internazionali della durata ciascuna di vari giorni - ndr) e questo purtroppo ha limitato il tempo che ho potuto dedicare ai 300m, con mio dispiacere, quindi tatticamente ho preferito essere prudente e affidarmi alla mia arma più affidabile, anche se nelle prossime gare non escludo di impiegare anche il 6BR Multiradiale, magari quando le condizioni meteo e dei campi di tiro lo permetteranno o si dimostreranno più adatti, per questa arma devo ancora mettere a punto la munizione più prestazionale e questo purtroppo richiede tempo e pazienza , specie se si parla di punteggi a livello di record italiano”.
Prossimo appuntamento per Riccardo e la sua Sabatti il prossimo 6 e 7 Luglio a Carrara dove nel poligono della Marina Militare si concluderanno i Campionati Italiani a 300m.



 


TI POTREBBERO INTERESSARE

L’Unione Italiana Tiro a Segno, Federazione sportiva affiliata al Coni che presiede in Italia allo sport del Tiro accademico, ha pubblicato in questi giorni sul proprio sito istituzionale i gruppi di merito per la stagione 2019.
Il tiratore anagnino Riccardo Ranzani Campione Italiano Juniores 2018 di Arma Libera 3 Posizioni e Arma Libera a Terra a 300m e già tester e testimonial per la nota casa armiera Sabatti ha concluso oggi un nuovo importante accordo di sponsorizzazione con il marchio Accuracy Reloading di Giffoni Valle Piana (SA).
Dal 10 al 12 febbraio prossimo si svolgerà a Vicenza l’HIT Show 2018, la più importante rassegna espositiva italiana legata al mondo del tiro sportivo, caccia e outdoor; i maggiori marchi mondiali del settore esporranno in quei giorni il meglio della loro produzione accompagnati dai più famosi tiratori sportivi. A Vicenza l’HIT Show 2018, la più importante rassegna espositiva italiana legata al mondo del tiro sportivo: presente anche il tiratore anagnino Riccardo Ranzani, testimonial della Sabatti azienda leader in Italia nella produzione di fucili e carabine da caccia e da tiro
Argento per l'anagnino Riccardo Ranzani ai Campionati Italiani di Tiro a Segno a Milano