Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

"Il Golf è per tutti": AID Golf Tour 2019, settima tappa nazionale a Fiuggi. Sabato 22 giugno al circolo del Golf con Tee Rock Golf Team e TSA

19 giugno 2019

SABATO 22 GIUGNO le associazioni Tee Rock Golf Team Fiuggi e Associazione Italiana Disabili Golfisti (AID) con il supporto di TSA, presentano l’Evento «Il golf è per tutti», 7^ tappa del 2° Trofeo AID Golf Tour. La gara si terrà Sabato 22 dalle ore 10,00 presso il campo di Golf di Fiuggi sulla S.S. Anticolana. L’integrazione attraverso lo sport è l’obiettivo prioritario di questa esperienza sportiva e sociale fortemente voluta dai due presidenti delle associazioni organizzatrici, Alessandro Petrianni di AID e Claudio Cecilia di Tee Rock Golf Team. L’evento è patrocinato anche dall’Automobile Club Frosinone, da anni impegnato nel Trofeo nazionale di Golf per soci ACI che si tiene sempre a Fiuggi nel locale circolo, dall’ Inail, dalla Federazione italiana Golf (FIG) e dall’ASI Associazione sportiva sociale italiana, ente di promozione sportivo riconosciuto dal CONI. Immancabile il sostegno di partners privati che si contraddistinguono da sempre per sensibilità alle cause sociali ed impegno solidaristico, tra questi TSA e TuRent, Cattolica Assicurazioni di Tivoli, CristianEvents, Marco Carpineti, Raimondi, Guidosimplex.

La giornata si dividerà in due filoni, la gara vera e propria che vedrà competere sullo stesso campo sportivi disabili e sportivi normodotati, in un percorso a 18 buche Stableford a partire dalle ore 10,00 e l’Open Day per ospiti e associazioni che avrà inizio alle ore 15,00.

 

Il programma sportivo della gara di golf 18 buche stableford seguirà i seguenti orari:

Ore 09.30 registrazione dei partecipanti alla gara e consegna dei gadget a loro riservati.

Ore 10.00 partenza della gara su tutte le buche (shot gun)

Ore 16.00 conclusione gara

Il programma dell’Open Day aperto agli ospiti e ad eventuali associazioni sportive per disabili, seguirà i seguenti orari:

Ore 14.30 registrazione degli ospiti

Ore 15.00 lezione di prova con i maestri di golf

Ore 16.00 gara di Putting Green riservata agli ospiti

Ore 17.30 premiazione nella Club House dei vincitori della gara di golf e dalla gara di Putting Green ospiti

Ore 18.00 Gran buffet nei locali della Club house del circolo.

 

Per motivi organizzativi la partecipazione alla gara e all’open Day, che hanno un numero limitato di posti disponibili, dovranno essere prenotate ai seguenti numeri di telefono:

 

Infoline:

0775 515640 (Golf Club Fiuggi) per iscrizione alla gara

335 7020055 (Claudio Cecilia) per partecipazione all’open Day

 

 


TI POTREBBERO INTERESSARE

«Il golf è per tutti»: al Golf Club di Fiuggi il partecipatissimo evento organizzato dalle associazioni Tee Rock Golf Team Fiuggi e Associazione Italiana Disabili Golfisti
Seduta di consiglio comunale diversa dal solito quella che si è svolta giovedì 7 luglio a Fiuggi, con tanto di protesta del sig. Michele Callori, padre di due ragazzi diversamente abili, che si è incatenato ad un palo della luce nei pressi del palazzo comunale. "Ovviamente si è trattato di una protesta pacifica - ha tenuto a specificare Callori - il mio obiettivo è quello di far aprire un centro diurno per i ragazzi disabili, di Fiuggi e dei paesi limitrofi: Acuto, Trivigliano, Trevi e Filettino". La richiesta di Callori, comunque, è stata perentoria: le dimissioni dell'attuale assessora ai Servizi sociali Martina Innocenzi: "ignorare i disabili significa escluderli dalla vita", ha affermato.
Il Comune di Fiuggi in collaborazione con Centro Nuoto Fiuggi e Comitato Quartiere Colle invita tutti a partecipare sabato 31 ottobre 2015 alle ore 11.30 presso la Piscina Comunale di Fiuggi in via Valmadonna all'inaugurazione del sollevatore per persone diversamente abili.
Per il secondo anno consecutivo a Trivigliano la manifestazione “Sport e Disabilità”: una intera giornata dedicata ai ragazzi diversamente abili
Disabilità: dalla Regione Lazio un milione e 800mila euro a favore dell'inclusione sociale di persone diversamente abili