Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Ginnastica artistica. Congratulazioni alla giovanissima atleta anagnina Giorgia Morelli che si è classificata seconda nella competizione interregionale di trampolino elastico, qualificandosi di fatto ai prossimi campionati nazionali

3 marzo 2019


Giorgia Morelli, 14 anni, studentessa del Liceo Linguistico di Anagni, nella giornata di oggi - domenica 3 marzo - a Milano, si è classificata seconda nella gara di qualificazione per la finale nazionale del campionato italiano Gold di trampolino elastico che si terrà a Milano il prossimo maggio.
Contraddistintasi per la sua eleganza e raffinatezza di movimento, in una disciplina in cui ciò che conta di più è la capacità acrobatica, Giorgia si allena presso ASD Acrobatic Sport di Ceccano, primo e unico centro tecnico federale di trampolino elastico della regione Lazio. A seguire la sua preparazione tecnica e fisica è Tiziana Cerroni direttrice tecnica regionale della Sezione Olimpica Trampolino.
Il trampolino elastico è una delle discipline olimpiche riconosciute dal C.I.O. e grazie al telo elastico – unico “attrezzo” previsto – l’atleta ha la possibilità di eseguire dei salti con una fase di volo molto ampia, con la conseguente opportunità di sviluppare rotazioni multiple molto complesse  ma allo stesso tempo catalizzanti. Sperando di sentir parlare ancora molto di lei e delle sue acrobazie sul trampolino, facciamo a Giorgia il nostro più sentito in bocca al lupo per le prossime competizioni nazionali.  


articolo a cura di Francesca Reali


TI POTREBBERO INTERESSARE

Congratulazioni all'atleta anagnino Andrea Proietti della palestra "L'Arena del Guerriero" di Tufano di Anagni che nei giorni scorsi a Bussero, in provincia di Milano, nel Campionato del Mondo con contatto leggero organizzato dalla Federazione W.F.C., ha conquistato il primo posto nella specialità free-boxing (boxe a contatto leggero) e la medaglia di bronzo nella specialità K1 (boxe, calci e ginocchiate a contatto leggero) nella categoria dai kg 60 ai kg 65 + 18 anni (seniores).
La S.s.d. Basket Ferentino ar.l. comunica di aver aggregato alla formazione di A2 l'ala Simone Fiorito, classe 1991. Al momento il giovane atleta lombardo (200 cm) sarà impegnato esclusivamente per le sedute di allenamento. Fiorito, nato a Milano il 5 giugno, è già stato compagno di squadra per una stagione a Trento di Andrea Benevelli e avversario a livello giovanile di Tommaso Carnovali. Fiorito ha anche vestito in carriera la maglia di Montegranaro nel 2009 per la Summer League di Imola dove l'attuale GM Ferencz Bartocci ne era il direttore sportivo. In carriera ha indossato dal 2005 al 2009 la maglia di Desio (C1), dal 2009 al 2011 ha giocato con Trento (A Dilettanti), nella stagione 2012-2013 in DNA con Casalpusterlengo. Nel 2013-2014 ancora Trento (DNA Gold), poi nell'ultima stagione Barcellona in A2 Gold. Benvenuto nella famiglia del Basket Ferentino a Simone e in bocca al lupo per questa nuova esperienza nel campionato di A2.
Riconoscimento sportivo per il colleferrino Emilio Liguori: è stato nominato “atleta azzurro”. Le congratulazioni dell’amministrazione comunale
Dal primo luglio è entrato in vigore l’obbligo, per le associazioni e società sportive dilettantistiche, di dotarsi di defibrillatori. L'amministrazione comunale di Anagni (assessorato allo Sport) invita tutti gli interessati a mettersi in regola vista l'importanza delle disposizioni e ricorda che il decreto 26 giugno 2017 dei Ministeri alla salute e allo sport stabilisce: ogni impianto sportivo deve essere dotato di un defibrillatore semiautomatico o a tecnologia più avanzata;
"Impresa" per Maurizio Martucci, atleta dell'associazione sportiva dilettantistica "Atletica Città dei Papi" di Anagni che ha partecipato alla "100 Km del Sahara"