Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Il Rally della Provincia di Frosinone in rampa di lancio, domenica il via con il francese Cyril Audirac

22 novembre 2018

Inizio molto soddisfacente per il primo rally della Provincia di Frosinone, gara in configurazione rally-day che debutta sulla scena sportiva in programma in questo fine settimana, con cinquantuno equipaggi iscritti, provenienti da molte regioni italiane e dalla vicina Francia. Infatti, con il numero uno scenderà dalla pedana il francese Cyril Audirac (Clio S16), già campione di Francia con Peugeot, che vanta più di qualche successo anche in Italia, cui si aggiungono equipaggi
provenienti da Sicilia, Sardegna, dal nord Italia, dalla Toscana, decisamente un buon inizio per la gara ciociara che li vedrà impegnati su due percorsi molto impegnativi e ricchi di insidie. La gara tutta su un giorno indetta e organizzata da HP Sport con il supporto di tanti appassionati locali, che si sono messi a disposizione per far sì che tutto proceda per il meglio e regali spettacolo. I motori si accenderanno domenica (25) mattina alle 9:31 quando dal parco assistenza posto nel grande spazio del Centro Commerciale Le Sorgenti, gli equipaggi faranno rotta verso la prima delle sei speciali in programma, ovvero la storica piesse di “Città di Patrica” (Km 6,98), a seguire sarà la volta di un altro pezzo di storia del rallismo ciociaro, la prova speciale “Torrice-Ripi” (Km 6.35) – quindi, riordino e parco assistenza, prima di altri due giri sulle stesse prove speciali. Il rally della provincia di Frosinone, vanta sicuramente un piccolo primato, quello di avere ben cinque Mitsubishi al via, una vettura che in questi anni ha regalato grandi emozioni al pubblico e fatto divertire i driver per poi pian piano scomparire dagli elenchi iscritti delle gare su strada con le nuove regolamentazioni. Tanti e tutti agguerriti i piloti locali da: D’Emilio (Clio S16), Santoro (Mitsubishi), Ferri (Clio N3), Speranzini (Clio N3), Bronzi (Clio N3), Stracqualursi (Clio N3), Gismondi (Clio N3) e altri, la lista e lunghissima degli aspiranti ad un posto sul podio finale. Di contro ci saranno: Pascale (Mitsubishi), Sorci (Clio R3C), Arasi (Mitsubishi), De Pierro (Mitsubishi), anche in questo caso la lista e lunga e di grande qualità. Il programma prevede le operazioni antegara, con le verifiche sportive e tecniche sabato pomeriggio (24 novembre) dalle ore 14:00 alle ore 17:30 a Piazzale Europa nel Polo Commerciale Centro Città, al cui interno saranno allocate: direzione gara, segreteria, centro classifiche e la sala stampa. L’arrivo è fissato invece alle ore 16:20 (prima vettura) di domenica 25
sempre a nell’area del Centro Commerciale Le Sorgenti a Frosinone. La gara con coefficiente maggiorato a 1,2 chiuderà la serie “Rally Piston Cup 2018” con la classifica ancora molto incerta a tre gare dal termine.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Tutto è pronto per la prima edizione del rally della Provincia di Frosinone, un rally su asfalto altamente spettacolare e impegnativo. Nonostante la formula Rally Day le prove speciali saranno impegnative e anche in questa occasione sarà un ritorno al passato, visto che le strade interessate saranno quelle che hanno scritto la storia sportiva della provincia ciociara, partenza e arrivo saranno a Frosinone.
Si è svolto domenica scorsa, 21 gennaio 2018, il tradizionale appuntamento annuale dell’AUGF, l’associazione che raduna circa 50 ufficiali di gara dell’automobilismo sportivo in provincia di Frosinone. Alla presenza del Presidente Vincenzo Bucciarelli, del Presidente dell’Automobile Club Frosinone, Maurizio Federico, del Fiduciario dell’AC Frosinone per lo sport automobilistico,
Importante iniziativa messa in campo dall’Automobile Club di Frosinone per i licenziati Aci Sport del territorio, per la stagione sportiva ormai in rampa di lancio. In collaborazione con HP Sport e il patrocinio della Provincia di Frosinone, ha infatti indetto per mercoledì 18 aprile (inizio ore 17:30), un convegno dal titolo: “Lo Sport dell’auto tra passato e futuro” – Norme Sportive e Tecniche – con la partecipazione del Direttore della Direzione per lo Sport Automobilistico Aci –
Una grande novità apre il 2015 del Motorsport in provincia di Frosinone. La città capoluogo si prepara infatti ad ospitare un grande evento, unico nel suo genere e primo in Italia, il “Frosinone Rally Show”, intorno al quale, interesse ed entusiasmo per l’innovativa manifestazione atipica sperimentale sono in decisa crescita, con il count down già in azione, è il caso di dire a tutti gli appassionati: "Stay tuned!",
Debutto in grande stile per il giovane rallysta anagnino Alessandro Graziosi e per il suo navigatore Danilo Giudici, piazzatisi terzi di classe A5 e primi tra gli under 23 alla quinta edizione del Rally di Pontecorvo che si è tenuto domenica scorsa. Quarantasette gli iscritti alla gara, un numero di equipaggi di tutto rispetto che si sono sfidati sulle prove speciali “Melfi” e “Ravano”.