Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Festa grande per l'A.S.D. Frassati di Anagni che per la prossima stagione stacca il biglietto promozione e vola in C2; aperte a bambini e bambine le iscrizioni per la scuola calcio

9 agosto 2018

A poche settimane dall’inizio del campionato di Calcio a 5 arriva il primo verdetto: l’A.S.D. Frassati di Anagni stacca il biglietto promozione e vola in C2. Festa doveva essere e festa è stata per una delle realtà sportive più attive ed importanti del territorio, fondata ormai qualche anno fa da Cesare Marinelli che oggi ne è appassionato presidente. “Un grande obiettivo raggiunto con lavoro, dedizione e passione e la società è orgogliosa di questo traguardo”, spiega Cesare ad anagnia.com. Aggiungendo, poi: “Il Frassati Anagni è una società in continua crescita che punta molto sul settore giovanile. Recentemente abbiamo avuto una trasformazione professionale anche dal punto di vista societario in vista dell’importante stagione calcistica che ci apprestiamo ad affrontare, inserendo figure con professionalità specifiche nel proprio settore”. Ecco, di seguito, l’assetto societario dell’A.S.D. Frassati Anagni per l’anno sportivo 2018/2019: 
Cesare Marinelli – Presidente
Giorgia Celli - Vice Presidente
Stefano Fiaschetti - Direttore Sportivo
Simone Amadio – Dirigente
Elio Presciani - Grafica / Marketing & Comunicazione
Michele Latini - Team Manager
Damiano Caso - Preparatore Portieri
Davide De Luca - Preparatore Atletico
Elio Manni - Mister Prima Squadra
Manolo Riccitelli - Mister in seconda
Massimiliano Rossi - Mister Scuola Calcio a 5
Thomas Monti - Mister in seconda Scuola Calcio a 5
Andrea Ponza - Mister in seconda Scuola Calcio a 5

Spiega Cesare Marinelli ad anagnia.com: “si pensa sempre al calcio a 11 e in pochi conoscono l’importanza del calcio a 5. Il calcio a 5 è propedeutico al calcio a 11 ed è importante praticarlo fin da piccoli, nel settore giovanile, come avviene in Spagna e Brasile. Ecco, perché:

migliora la tecnica e la tattica individuale; migliora il dominio della palla, perché si gioca su distanze minime, che condizionano maggiormente l’esecuzione e obbligano il bambino a pensare e decidere più velocemente, così da adattarsi, molto prima, al gioco; non obbliga a posizioni fisse, che possono essere un limite per il bambino, ognuno può spostarsi di continuo e provare diversi ruoli; il bambino tocca di più la palla, ha così modo di migliorare più rapidamente nel gioco individuale e collettivo, migliora le capacità fisiche e coordinative; in spazi ristretti, si segna molto di più e segnare molte reti procura gioia e soddisfazione, aumenta l’autostima; nel calcio a 5, di fatto, manca il centrocampo, e allora si imparano più velocemente la fase d’attacco (fare gol) e quella di difesa (non prenderlo). Avviene anche, per gli spazi ristretti e l’esiguo numero di giocatori, che le situazioni importanti accadono più di frequente, così anche l’allievo meno dotato, col tempo, impara; inoltre, migliora i tempi di smarcamento e obbliga i giovani ad apprendere il controllo orientato, controllo e protezione, avere grande velocità di pensiero”.

All’A.S.D. Frassati Anagni sono aperte le iscrizioni per bambini e bambine nati/e tra il 2004 e il 2014: “dopo la promozione in serie C2 il Frassati Anagni punta molto sui giovani, per questo ha stretto un accordo di affiliazione con il Latina Calcio a 5 militante in Serie A, nella massima categoria”, spiega ancora Cesare. Che aggiunge: “in questa stagione avremo a disposizione allenatori professionisti tesserati FIGC e potremo prendere parte a stage formativi con il Latina Calcio a 5”; per informazioni e per iscrizioni all’A.S.D. Frassati Anagni è possibile rivolgersi a questi numeri di telefono: Cesare 3334947597; Giorgia 3276112287; Stefano 3397561304.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Mancano pochi giorni all’attesissimo derby che vedrà fronteggiarsi le due punte di diamante del calcio a cinque locale, la Vis Anagni del presidente Claudio Pesoli e il Frassati Anagni del presidente Cesare Marinelli.
Anima, cuore e passione: si preparano così all'importante sfida di sabato prossimo al palaTiziano i ragazzi dell'A.S.D. "P. Frassati" di Anagni che li vedrà di fronte al team del Sora, in un match che si prevede parecchio combattivo. "Siamo pronti e siamo carichi", fa sapere Cesare Marinelli, presidente della squadra. Che aggiunge, poi: "quello dell'A.S.D. "P. Frassati" di Anagni è un progetto che affonda le sue radici in un circolo ricreativo del centro storico anagnino, creato e rivolto ai giovani e per far conoscere e praticare il calcio a cinque". A far rinascere il progetto, lo scorso anno, è stato proprio l'attuale presidente Cesare Marinelli.
Dopo un lungo periodo di silenzio e di crisi del settore torna fortunatamente a volare alto il calcio anagnino, grazie a diversi giovani dotati di buona volontà e spirito di iniziativa. Tra le tante realtà sportive che tra il 2015 e il 2016 muoveranno i primi passi sui campi da gioco, quella presieduta da Cesare Marinelli, anagnino purosangue, merita sicuramente un posto d'onore: è l'ASD Frassati Anagni, società di calcio a cinque che - grazie anche al contributo di alcuni imprenditori locali - verrà iscritta alla serie D del comitato di Frosinone e all'under 21 regionale.
Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle realtà sportive più interessanti ed attive del territorio; oggi è la volta dell'A.S.D. "P.G. Frassati" di Anagni, il cui progetto - come spiega il presidente Cesare Marinelli - "nasce da un piccolo centro ricreativo della città dei Papi venti anni or sono, poi ripreso lo scorso anno da me e altre persone con l'intento di metter su una squadra di calcio a cinque composta da soli anagnini". Tale progetto è divenuto realtà: "oggi, in campo - spiega ancora Marinelli - abbiamo una prima squadra che partecipa al campionato di serie D e una squadra Under 21 che è, oggi, la sola squadra del girone di Frosinone della categoria. Questo perché la nostra associazione sportiva vuole investire sui giovani, insegnando loro quelli che sono i principi basilari e i valori più semplici ed autentici dello Sport. Progetti per il futuro? Metter su una squadra Under 18, sempre composta da soli anagnini per portare in alto il nome della nostra città".
Riportiamo di seguito l-Ambrogio Calcio, Scalambra Serrone, Torrice Calcio, Vis SgurgolAnagni Calcio. Continua a leggere...