Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Torre Cajetani. Nasce la U.S. Turris Calcio: lo scopo è di far emozionare i bambini attraverso lo sport. Il progetto portato a termine grazie all'impegno e alla passione di tanti torrigiano e alla sponsorizzazione del sign. Dino Lanzi

19 gennaio 2018

Nasce a Torre Cajetani la U.S. Turris Calcio, costituitosi grazie all'impegno e alla ferma volontà di tante mamme che con l’aiuto del responsabile della scuola Calcio Federico Dell’Uomo e dei suoi collaboratori Riccardo Peloso, il parroco Don Pierluigi Nardi, l’assessore allo Sport del Comune di Torre Cajetani Daniele Peloso, hanno dato vita a questa piccola ma già grande realtà sportiva. "L'intento - spiegano i promotori del progetto - è quello di poter far divertire i bambini che abitano il piccolo ma caratteristico borgo di Torre Cajetani, attraverso lo sport che ha funzione sia aggregante che di gioia e di emozioni.
La U.S. Turris Calcio è formata da un gruppo di ragazzi che per ora si compone della seguente rosa: Daniele, Cristiano, Alessandro Fagiolo, Alessandro Cuva, Alessandro Dell’Uomo, Alessandro Faraone, Francesco Cardinale, Matteo Moro, Giacomo Ciavardini, Mirko Giorgi. Allenatore: Riccardo Peloso, Allenatori in seconda: Federico Dell’Uomo e Massimo Dell’Uomo.
La U.S. Turris svolge le proprie sedute di allenamento nei giorni lunedì e sabato presso il Centro Sportivo  Bar Zona di Torre Cajetani; nei giorni scorsi si sono tenuti alcuni incontri amichevoli con l’ASD Pofi, il Virtus Guarcino e la FC Fiuggi. Determinante al fine della realizzazione del progetto è stata la sponsorizzazione messa a disposizione dal signor Dino Lanzi, con la sua DL Property Solution di Dino Lanzi.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Chiusura in grande stile per l'estate Torrigiana organizzata dall'amministrazione comunale di Torre Cajetani capitanata dalla dinamicissima sindaca Maria Letizia Elementi e dal locale ufficio della Pro Loco grazie al contributo della Regione Lazio: la festa di fine estate è in programma per sabato 26 agosto a partire dalle ore 18.00 in piazza Santa Maria Goretti,
Una seduta di consiglio comunale tutta incentrata alla risoluzione contrattuale con Acea, gestore del servizio idrico: è quella che si terrà nel pomeriggio di oggi, mercoledì 17 febbraio nella sala consiliare del comune di Torre Cajetani. La seduta di assise civica, servirà ad approvare la modificazione soggettiva dell’ente affidatario della gestione del Servizio Idrico Integrato nell’ATO nr. 5 – Lazio Meridionale e ad intraprendere nei confronti del gestore, previa intimazione ad adempiere nelle forme di legge, tutte le iniziative volte ad ottenere la risoluzione. All'importante seduta, il sindaco di Torre Cajetani Maria Letizia Elementi ha invitato tutti i suoi concittadini: l'appuntamento, per tutti, è alle ore 18.
Anche il piccolo ma caratteristico borgo di Torre Cajetani - che sorge sull'estremità orientale di un dorsale montuoso che si distacca dal versante meridionale dei Monti Ernici - è vicino con il cuore alle popolazioni colpite dalla terribile tragedia del terremoto del 24 agosto scorso. L'amministrazione comunale capitanata dal sindaco Maria Letizia Elementi, infatti, in collaborazione con il locale ufficio pro-Loco, l'associazione "Tra Sogno e realtà", la Junior Turris e l'Unione Nazionale delle Pro-Loco Italiane, ha organizzato per sabato 10 settembre prossimo, a partire dalle ore 18, un evento musicale il cui ricavato sarà interamente devoluto per questa nobile causa. Per restare informati sull'evento, si può fare riferimento alla pagina Facebook della Pro-Loco di Torre Cajetani.
Una piccola ma già brillante realtà sportiva che inizia a muovere i primi passi: è la U.S. Turris Calcio a 5 di Torre Cajetani, costituita da un gruppo di bambini che con il supporto delle loro mamme è diventato in poco tempo un esempio sportivo da seguire. Il gruppo nasce nel 2016 con lo scopo principale di giocare, svagarsi e divertirsi; i colori sociali sono il giallo-blu e la formazione è composta da bambini del paese e non solo.
E' fissato al 10 aprile prossimo il raduno di auto e moto d'epoca "Alla corte del Castello" che si terrà nello splendido paese di Torre Cajetani. Il raduno prevede la visita del Castello che in origine fu dei Cajetani, la successiva visita al museo, come riportato nella locandina, ed al termine della mattinata, nella sala regia del castello vi sarà la premiazione per auto dai trenta ai trentanove anni e per quelle oltre i quaranta (Classic Car e Legend Car), alla presenza del sindaco di Torre Cajetani Maria Letizia Elementi, del rappresentante Aci di Frosinone, del presidente e del vice-presidente del Club Historical Pearls di palazzo Chigi, di Quirino Collalti, responsabile Relazioni Esterne A.C.M.S.I. e delle autorità della Provincia di Frosinone.