Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Battesimo di fuoco a Vallelunga per il Team Corse del Motoclub Ferentino

19 maggio 2017

Con la gara di domenica 21 maggio in programma a Vallelunga prende il via la stagione 2017 organizzata dalla FMI per le gare riservate alle moto d’epoca nelle quali i centauri del Motoclub Ferentino si cimenteranno nel Campionato Italiano Vintage Endurance e nel Gruppo 5. Le altre gare avranno come scenario gli autodromi di Adria, Imola e per finire Misano Adriatico. Per il Campionato Italiano Vintage Endurance, fiore all’occhiello del Team corse del Motoclub Ferentino sono stati allestiti due equipaggi ben distinti i quali affronteranno le categorie 750 e 1200 cc.
Il primo equipaggio chiamato BORGO 1 è formato da Orlando Fusco, Ernesto Bisi e Domenico Ioli con Renzo Pellegrini Tramaglino a fare da “jolly”.
Il secondo equipaggio “ZAFO TEAM” composto da Mario Tersigni, Diego Colella e Gianni DI Sarra si cimenterà nella categoria 750cc con una Kawasaki al suo esordio sulle piste.
Nel Gruppo 5 vintage si cimenteranno Renzo Pellegrini Tramaglino alla guida di una Ducati 750 e Massimo Datti alla guida di una Ducati 1000.
“I presupposti per fare una stagione alla grande ci sono tutti – spiega Massimo Datti, presidente del Motoclub Ferentino - ringraziamo PASTICCERIA TOTO’, PENTA CARBURANTI SRL, COLELLA TRASPORTI SRL, LA ROCCA PETROLI SRL, F.G. VEICOLI INDUSTRIALI SRL, che hanno permesso la realizzazione di questo sogno. Non ci resta che invitarvi ad assistere alle gare domenica 21 maggio a Vallelunga, vi aspettiamo“.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Ottima prestazione, domenica scorsa a Vallelunga, per i due team ciociari del motoclub Ferentino del presidente Massimo Datti. Il Team Lo Zafo Team ha conquistato l'ottava posizione in classifica generale e la seconda nella categoria 750: a salire sul podio sono stati Diego Colella, Gianni Di Sarra e Mario Tersigni. L'altro team Borgo Uno con Orlando Fusco, Domenico Ioli e Bisi ha conquistato il quinto posto in classifica generale e il quarto di gruppo 1200. Congratulazioni ai bikers ciociari!
L’Italia della Passione antica e moderna delle Due Ruote; l’Italia delle Strade provinciali “assaporate” chilometro dopo chilometro, Curva dopo Curva; l’Italia delle Città e dei Paesi, del piacere della sosta, della scoperta di angoli e tesori d’arte e di natura forse già visti ma mai davvero guardati; l’Italia delle vecchie e nuove amicizie, della testimonianza e della solidarietà, l’Italia che conserva il gusto popolare e libero dell’avventura; l’Italia che alla fine di Strade e Percorsi si mantiene giovane, anche negli occhi di Centauri settantenni pieni della luce dell’entusiasmo che la Moto, che ogni Moto, può dare.
Esordio amaro nel campionato di serie C per le ragazze di mister Luca Bonaiuti che, in casa, hanno perso per 3 set a 1 contro il Sempione Volley. Buona, comunque, la prestazione della squadra gigliata, nonostante il risultato. "Onore al Sempione che nel momento cruciale del quarto set è stata molto incisivo. Sabato si va a Marino per la riscossa", ha commentato il presidente del Volley Ferentino Massimo Datti.
Importante incontro quello in programma domenica sei marzo nella palestra ITIS di Ferentino valido per il campionato di serie D regionale femminile: la Volley Ferentino, prima in classifica, incontrerà il team Città di Frascati. Il presidente del team della città gigliata Massimo Datti invita tutti a tifare la squadra di casa.
La palestra dell'Itis "G. Morosini" gremita per l'occasione ha fatto da sfondo, domenica pomeriggio, ad una indimenticabile giornata di Sport con il Volley Ferentino che fa suo l'ultimo incontro del campionato che la conferma prima in classifica con alle spalle il Zagarolo. Tanti, tantissimi tifosi accorsi non soltanto dalla città gigliata ma un po' da ogni dove ad incitare le ragazze del presidente Massimo Datti.