Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Triangolare di beneficenza: la squadra del sindaco Bassetta corsara allo stadio comunale di Anagni "R. Del Bianco"

27 settembre 2014

Due a zero, due a zero: è con questi punteggi che la squadra dell'amministrazione comunale capitanata dal primo cittadino Fausto Bassetta si è aggiudicata il triangolare di calcio, disputatosi allo stadio comunale "Roberto Del Bianco" di via San Magno, organizzato dall'ASD Anagni Calcio. Nulla da fare, dunque, per le altre due squadre, comunque uscite a testa alta dagli incontri: quella composta dallo staff dell'ASD Anagni Calcio e quella dei Carabinieri della Compagnia di Anagni. L'evento, il cui titolo è “Adozione a distanza – Insieme”, ha avuto come scopo quello di evidenziare come il calcio, lo Sport e l’attività fisica in genere rappresentino un valido contributo per la socializzazione, salvaguardia per l’emarginazione e prevenzione per numerose patologie. "E' stato un importante momento di sport e di aggregazione sociale  - ha spiegato l'assessore comunale alla Sanità e ai Servizi Sociali Fabio Roiati durante un colloquio telefonicocon il nostro giornale - al di là dell'aspetto ludico dell'evento, comunque importante, è stato comunque un modo, questo, per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell’infanzia del Mondo e diffondere l’adozione/sostegno a distanza quale strumento solidale che consente ai bambini dei Paesi poveri di avere un’istruzione, un’assistenza sociale e sanitaria, un sostegno familiare: quindi di vivere nella propria famiglia evitando l’abbandono e di vedere garantiti i propri diritti fondamentali e la possibilità di autosviluppo, che permetterà loro di assicurarsi da soli un futuro migliore e la garanzia di questi diritti".
Il triangolare di calcio è stato preceduto dalla presentazione della società Anagni Calcio: "Intendiamo garantire una organizzazione e una gestione impeccabili, abbigliamento sportivo adeguato, impianti sportivi per allenamenti e gare, tecnici e responsabili qualificati di tale settore - si legge in una nota inviata a questo giornale dalla società - i bambini verranno suddivisi per fasce di età e dall’inizio alla fine della stagione ogni gruppo sarà seguito da un unico allenatore".

Redazione Sport
per la fotogallery si ringrazia Cinzia Belardi


Triangolare di beneficenza allo stadio R. Del Bianco di Anagni, 27 settembre 2014

Vai alla Photogallery

TI POTREBBERO INTERESSARE

Giovedì scorso ad Anagni presso la prestigiosa Sala della Ragione, l-Assessore allo Sport Fabio Roiati.
Il cuore grande degli abitanti di Tufano di Anagni: via al triangolare di calcio "C'ero, ci sono e ci sarò" per raccogliere fondi a favore dell'associazione onlus "Andrea Todisco" che si occupa di regalare sorrisi a bambini malati
Da Anna Ammanniti, addetto stampa dell'A.S.D. Anagni Calcio, riceviamo il seguente comunicato che pubblichiamo di seguito integralmente, ringraziando lei e lo staff della società per averlo condiviso con la nostra redazione e con i nostri lettori... continua a leggere...
Un triangolare di Calcio, organizzato con scopi benefici dall-evento, il cui titolo è “Adozione a distanza – Insieme”, ha come scopo quello di evidenziare come il calcio, lo Sport e l’attività fisica in genere rappresentino un valido contributo per la socializzazione, salvaguardia per l’emarginazione e prevenzione per numerose patologie. Continua a leggere...
Per ricordare Ottorino Iannucci, ex presidente della SSD Semprevisa recentemente scomparso, si svolgerà un triangolare di calcio vecchie glorie tra la SSD Semprevisa, la ASD Fiuggi e la ASD Segni nel I° Memorial a lui dedicato. Saranno presenti tanti calciatori che hanno fatto grandi queste società per ricordare colui che negli anni con il suo impegno seppe dare vitale ed un nuovo impulso alla SSD Semprevisa.