Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Azalee in piazza ad Anagni per la Festa della mamma: è il fiore simbolo della battaglia contro i tumori femminili; l'evento organizzato in collaborazione con l'associazione nazionale Carabinieri

12 maggio 2019

Per tutta la giornata di oggi - domenica 12 maggio - in occasione della Festa della Mamma, torna ad Anagni L’Azalea della Ricerca di Fondazione AIRC, fiore simbolo della battaglia contro i tumori femminili. Da trentacinque anni le piante di azalea sbocciano per portare nuova linfa al lavoro dei ricercatori impegnati a rendere queste forme di cancro sempre più curabili. Tre i punti vendita allestiti in collaborazione con l'associazione nazionale Carabinieri ad Anagni: a piazza Cavour, in piazza san Giuseppe Lavoratore e presso il Savone Store in via Casilina. Nell’ultimo triennio Airc ha messo a disposizione dei ricercatori più di 32 milioni di euro per studi sulla prevenzione, la diagnosi e la cura del cancro al seno e agli organi riproduttivi. Un impegno straordinario per affrontare queste neoplasie che solamente lo scorso anno in Italia si stima abbiano colpito 68.300 donne.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Anagni. Tumori: domenica torna l'Azalea della ricerca AIRC; banchetti in piazza Cavour, piazza san Giuseppe Lavoratore ad Osteria della Fontana e presso il Savone Store di via Casilina

Con la ricerca e contro il cancro, le Arance della Salute al Savone Store di Osteria della Fontana di Anagni: Luca e Loredana aprono la raccolta fondi del nuovo anno

L'evento è organizzato in collaborazione con i volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri 44° Nucleo "Semper Fidelis"
Con la ricerca e contro il cancro, le Arance della Salute al Savone Store di Osteria della Fontana di Anagni: Luca e Loredana aprono la raccolta fondi del nuovo anno
Domenica 14 maggio prossimo si rinnova in oltre 3600 piazze l’appuntamento con l’Azalea della ricerca, distribuita dai 20 mila volontari dell’Associazione italiana per la ricerca sul Cancro a fronte di una donazione di 15 euro. A partire da quest'anno sarà possibile contribuire alla ricerca acquistando le splendide piante anche presso il Savone Store di via Casilina al km 63, ad Anagni. Insieme al fiore simbolo per la salute delle donne, Loredana, Elisa, Giorgia ed Erika del Savone Store distribuiranno anche una speciale guida con preziose informazioni in tema di cure.
Sabato 27 gennaio tutti potremo fare la vostra parte: in più di 2500 piazze italiane troveremo ad aspettarci i volontari di AIRC impegnati nella vendita delle “Arance della Salute”, il primo appuntamento dell’anno per sostenere il lavoro di 5mila ricercatori e per promuovere l’importanza dei corretti stili di vita nel prevenire il rischio di cancro.
Con un contributo di 9€ riceverai una reticella di 2.5Kg di arance; e aggiungendo 1€ potrai avere la pratica shopper da usare ogni giorno. AIRC apre il nuovo anno di raccolta fondi, insieme ai suoi 20 mila volontari, per sostenere il lavoro di circa 5.000 ricercatori e per parlare di sana alimentazione e corretti stili di vita. Verrà, inoltre, consegnata una guida con alcune preziose informazioni sulla prevenzione, in particolare su fumo e obesità, insieme a ricette sane e gustose a base di arance. A Frosinone i volontari saranno presenti nelle seguenti piazze: Piazza Madonna della Neve e Piazzale Sacra Famiglia; ad Anagni - come avevamo già scritto in questo articolo - Luca e Loredana del Savone Store saranno presenti nel loro punto vendita di via Casilina in località Osteria della Fontana.