Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Giochi e divertimenti donati ai bambini in attesa del vaccino dagli imprenditori Domenico Beccidelli e Mauro Passerini, ecco le foto l'inaugrazione alll'ex ospedale di Anagni

23 maggio 2017

E' stato inaugurato, questa mattina - martedì 23 maggio - presso il centro vaccini dell'ex ospedale di Anagni, lo spazio attrezzato dedicato ai bambini; a regalare i giochi ora a disposizione di tutti i piccoli la cui attesa ora sarà più divertente sono stati due imprenditori locali, Domenico Beccidelli e Mauro Passerini, rispettivamente titolari del Centro Costruzioni srl e di Passerini srl.
La dotazione, però, è stata resa possibile grazie anzitutto alla sensibilità e all'impegno di Alessandra Marocca e Cinzia Belardi dell'associazione Diritto Alla Salute. "Questo è solo un piccolo passo della comunità anagnina per migliorare i servizi, sperando che anche altri prendano esempio", hanno commentato le due ragazze.
All'inaugurazione erano presenti Domenico Beccidelli e consorte, il presidente dell'associazione Diritto Alla Salute Alessandro Compagno, Cinzia Belardi, il dott. Enrico Straccamore, responsabile del servizio vaccinazioni di Anagni e Alatri, la dott.ssa Pierangela Tanzi direttrice del distretto. Lo staff dei vaccini è stato degnamente rappresentato anche dalle due collaboratrici Cristina Landolina e Maria Teresa Salvatori e dalle infermiere professionali e puericultrici.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Grande successo nei giorni scorsi ad Anagni per la manifestazione “Cultura e legalità al femminile” organizzata dall’associazione Diritto alla Salute presso il teatro del Convitto Principe di Piemonte.
Tanta gente ha preso parte domenica otto marzo all-associazione Diritto alla Salute alla sala del teatro del convitto INPS "Principe di Piemonte" di Anagni. Due gli argomenti trattati nel corso del convegno: la diagnosi e la prevenzione di una patologia al femminile, il tumore della cervice uterina, e i reati persecutori e violenti e tutela delle donne.
Buona partecipazione di pubblico, questa mattina, alla seconda edizione del simposio sugli autismi che si è tenuto al palazzo di Bonifacio VIII di Anagni; dopo i saluti di Carlo Marino, di Danilo Tuffi e Alessandro Compagno - rispettivamente assessora alla Cultura, consigliere con delega ai Servizi sociali e presidente dell'associazione Diritto alla Salute - è stata la volta degli interventi di Rosaria De Santis, neuropsicologa e psicologa dell'età evolutiva, e di Valentina Paglia, psicologa, psicoterapeuta, terapista TMA metodo Caputo-Ippolito. Nel corso del convegno si è parlato delle cause, delle caratteristiche e dei possibili interventi terapeutici per il trattamento di questo tipo di disturbo. A fare gli onori di casa, la dott.ssa Federica Romiti, direttrice del palazzo di Bonifacio VIII. per le foto ringraziamo Cinzia Belardi

Anagni. Prevenzione al Femminile: il 12 marzo, al convitto "Principe di Piemonte", una giornata dedicata alle donne organizzata dall'associazione "Diritto alla Salute"

L'evento, patrocinato dall'ASL di Frosinone e da BancAnagni, è realizzato grazie al sostegno di diversi imprenditori locali
Una giornata all'insegna della Prevenzione, della Legalità e della Cultura: quest'anno l'associazione "Diritto alla Salute" sceglie di celebrare la festa delle Donne con qualche giorno di ritardo, precisamente il 12 marzo. A partire dalle ore 15.30, infatti, nei locali messi a disposizione per l'occasione dalla direzione del convitto INPS "Principe di Piemonte" di Anagni, si terrà la terza giornata di prevenzione sanitaria di Cultura e Legalità... al femminile!
Lo scorso venerdì 5 giugno Riccardo Roiati ha ricevuto, durante l’apposita cerimonia, il diploma per la graduation della Senior High School nello stato della California. Riccardo, figlio di Cinzia Belardi e di Fabio Roiati, trasferitosi da qualche mese negli States, ha frequentato l- anno scolastico, Riccardo ha mantenuto un rendimento scolastico molto elevato chiamato GPA Grade Point Average, avendo maturando il livello di 240 crediti scolastici necessario per l-evento.