Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Sala della Ragione stracolma in occasione del convegno "Conoscere, capire, comprendere e saper affrontare", organizzato dalla CRI di Anagni: relatrici Chiara Iannarilli e Ileana De Bernardis

26 marzo 2017

Sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni stracolmo, sabato pomeriggio, per l'appuntamento organizzato dall'Unità Territoriale di Anagni della Croce Rossa Italiana, in collaborazione con la psicologa Chiara Iannarilli e la professoressa Ileana De Bernardis; "Conoscere, capire, comprendere e saper affrontare" - questo il titolo del convegno - ha richiamato tantissime persone provenienti anche da fuori città interessate agli argomenti trattati, e cioè il deficit dell'attenzione, l'iperattività e il disturbo oppositivo provocatorio.


TI POTREBBERO INTERESSARE

La Sala della Ragione ha ospitato, venerdì sera, un incontro con i volontari del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, primo approccio per realizzare una sede ad Anagni.
Sabato 16 dicembre alle ore 11.00, nella Sala della Ragione del Comune di Anagni, si svolgerà la cerimonia di consegna del materiale acquistato grazie alla donazione della famiglia Quatrana e destinato all’Unità Territoriale di Anagni della Croce Rossa Italiana di Frosinone. Come si ricorderà, Federico Quatrana, scomparso nel settembre scorso a causa di un incidente stradale, desiderava entrare nella grande famiglia di Croce Rossa come volontario. Per questo motivo, genitori e familiari, con grande generosità, hanno deciso di destinare i fondi raccolti all’acquisto di materiale sanitario da donare alla sede CRI di Anagni.
Due defibrillatori, acquistati con i fondi ricavati dalla manifestazione sportiva “Dai una scossa per la vita” tenutasi in città lo scorso 12 settembre, sono stati donati dalla Croce Rossa ai due Istituti comprensivi della città di Anagni. Serviranno ad evitare che malori improvvisi possano diventare tragedie irrimediabili, come purtroppo è successo in passato. La cerimonia di consegna si è tenuta nel pomeriggio di venerdì 20 novembre ad Anagni nella Sala della Ragione. A fare gli onori di casa, la sezione locale della Croce rossa, assieme al sindaco Bassetta ed alla giunta della città dei papi.
Cresce la famiglia della Croce Rossa Italiana con l'arrivo, nella sezione di Anagni, di tanti nuovi volontari; a consegnare gli attestati di partecipazione alla seconda edizione del corso di accesso per volontari - nei giorni scorsi, alla sala della Ragione del palazzo comunale di Jacopo da Iseo - i responsabili della Croce Rossa Italiana di Anagni e diversi istruttori della sezione di Frosinone. La sezione di Anagni arriva dunque a contare quasi 50 volontari. Alla cerimonia di consegna era presente anche l'assessora ai Servizi sociali e Sport Alessandra Cecilia. Congratulazioni, dunque, ai nuovi arrivati e in bocca al lupo per un proficuo lavoro.
E' partito oggi, sabato 14 novembre, alla Sala della Ragione dello splendido palazzo medievale di Jacopo da Iseo, sede del comune di Anagni, il primo corso sulle manovre salvavita pediatriche; al corso hanno aderito diverse mamme e papà interessati all'argomento. La Croce Rossa Italiana, sede di Anagni, ringrazia tutti i partecipanti e invita a contattare i propri responsabili per qualunque genere di necessità o informazione.