Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni
OK

Montelanico. Chiusa con un notevole afflusso di visitatori ed espositori la terza riuscitissima edizione del "Fjallstein Vikingr Fest"; l'evento organizzato dalla "Space Events Organization" e dal "Valhalla Viking Victory"

1 luglio 2019



Si è chiusa, nei giorni scorsi, la terza riuscitissima edizione del "Fjallstein Vikingr Fest"; "già il giorno dell’apertura, giovedì 20 giugno, al parco della Fontana di Montelanico, è stato chiaro che il numero dei visitatori sarebbe cresciuto rispetto agli anni precedenti", commentano, orgogliosi, gli organizzatori. Che aggiungono: "è stato emozionante per tutti noi e sorprendente per i partecipanti, renderci conto che, il sabato sera, tutta la zona adibita a parcheggio fosse occupata da centinaia di automobili e camper. Il bosco riservato ai campeggiatori era pieno di tende come mai nelle edizioni precedenti che avevano comunque registrato un numero di ospiti ben superiore alle migliori previsioni. Spettacolare è stato il campo storico, con rievocazioni di battaglie e scene di vita vichinga; raddoppiato, rispetto alle passate edizioni, il numero degli espositori di prodotti artigianali, monili, pellami, oggettistica varia".
Una manifestazione quella del "Fjallstein Vikingr Fest" che prosegue e cresce, grazie alla capacità organizzativa e la determinazione di Beatrice Parenti e Halfdan Fjallarsson (al secolo Nicola Provenzano), presidenti rispettivamente della "Space Events Organization" e del "Valhalla Viking Victory", e dei relativi team, che si avvalgono della collaborazione del Comune di Montelanico e finanziano l’evento con gli stand presenti e il main sponsor, la Banca di Credito Cooperativo BCC di Colleferro, che già dalla prima edizione crede e investe sul Fjallstein, tra l'altro incrementando, quest'anno, il suo contributo riconoscendo il valore della manifestazione. L’appuntamento è per il prossimo anno, dal 18 al 21 giugno: "potrebbero esserci piacevoli sorprese", lasciano già intendere gli organizzatori.


TI POTREBBERO INTERESSARE

Il dott. Raffaele Allocca, sindaco di Montelanico, ci ha affidato il comunicato che segue e che riportiamo integralmente e senza modifiche:
Sempre coerenti - sin dall'inizio del mandato - con le linee programmatiche del programma elettorale, sul quale si è ottenuta fiducia la fiducia dei cittadini, anche per ciò che concerne il tema della raccolta differenziata e dunque Lazio Ambiente; lo afferma - in una nota inviata a questa redazione - il sindaco di Montelanico Raffaele Allocca.
Di seguito pubblichiamo integralmente la nota inviata a questa redazione dal sindaco di Montelanico dott. Raffaele Allocca: Riguardo alla nota con la quale i sindacati rivendicano il pagamento degli stipendi e delle quattordicesime ai lavoratori e sollecitano i Sindaci a pagare le spettanze dei Comuni a Lazio Ambiente noi come Amministrazione di Montelanico ribadiamo che agli slogan e alle sfilate facciamo i fatti ed essendo in regola con i pagamenti ci uniamo all'appello dei sindacati ed esortiamo i Sindaci dei Comuni morosi ad ottemperare ai pagamenti pensando anche al presente e non solo al futuro.
Colleferro rivive la storica battaglia di Sacriporto; l'evento organizzato dal museo archeologico comunale in collaborazione con la Space Events Organization e con il museum Grand Tour